Magazine Cultura

Il mercante di Venezia di William Shakespeare (Ebookyou)

Creato il 10 luglio 2011 da Stefanodonno
Il mercante di Venezia di William Shakespeare (Ebookyou)

Il mercante di Venezia è un'opera teatrale di William Shakespeare scritta probabilmente tra il 1596 e il 1597. La trama dell'opera riprende abbondantemente quella di una novella trecentesca di ser Giovanni Fiorentino detta Il Giannetto, prima novella della giornata quarta della raccolta di cinquanta detta Il Pecorone, che Shakespeare ebbe modo di conoscere nella traduzione di William Painter. In particolare del Giannetto vengono conservati pressoché intatti i personaggi corrispondenti a Bassanio, Shylock e Porzia, oltre che la vicenda della penale di una libbra di carne.

Shakespeare visse a cavallo fra il XVI e il XVII secolo, un periodo in cui si stava realizzando il passaggio dalla società medioevale al mondo moderno. Nel 1558 sul trono del regno era salita Elisabetta I d'Inghilterra, inaugurando un periodo di fioritura artistica e culturale che da lei prese il nome. Nell'autunno del 1558, John Shakespeare prestò giuramento come uno dei quattro conestabili (il connestabile era incaricato di mantenere l'ordine e la pace nella cittadina; in questo modo iniziò la sua carriera politica che lo portò, nel giro di pochi anni, ad assumere cariche sempre più prestigiose: dal 1565 fu aldermanno, cioè un componente della giunta municipale di Stratford; nel 1568 ricoprì per un anno la carica più importante della città, quella di balivo. Raggiunto il massimo riconoscimento cittadino, decise di rivolgersi al Collegio degli araldisti per ricevere uno stemma, non riuscendo però a ottenerlo.

qui

massive attack

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog