Magazine Sport

Il Napoli continua la sua rincorsa: è 3-1 alla SPAL

Creato il 28 giugno 2020 da Il Blog Dello Sportivo @blogdsportivo

Il Napoli infila la 5a vittoria consecutiva in Serie A e prosegue la sua rincorsa al complicato sogno Champions: 3-1 alla SPAL, in gol Mertens, Callejon e Younes

FORMAZIONI:

Napoli (4-3-3): Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Rui; Ruiz, Lobotka, Elmas; Callejon, Mertens, Insigne. All. Gattuso.

Spal (4-4-2): Letica; Cionek, Vicari, Felipe, Reca; Strefezza, Murgia, Missiroli, Fares; Cerri, Petagna. All. Di Biagio.

CRONACA:

La squadra di casa parte forte e passa dopo appena quattro minuti di gioco con una ripartenza da manuale: Fabian Ruiz trova il bellissimo corridoio centrale per Mertens, che scavalca Letica con un delizioso tocco sotto. Gli ospiti sbandano e gli azzurri sfiorano il raddoppio con Elmas, che chiude dal limite dell’area ma sfiora il palo. Alla mezz’ora il botta e risposta che non ti aspetti: Insigne si rende protagonista di una gran giocata personale, ma il palo gli nega la gioia del goal. Sul ribaltamento di fronte Reca brucia però Hysaj e mette a centro area un comodo pallone per Petagna, che incrocia di prima all’angolino e non esulta. La reazione del Napoli arriva però immediatamente con un’altra bellissima azione: Elmas apre sul secondo palo per Callejon, che controlla e incrocia all’angolo opposto, portando nuovamente avanti i suoi. Prima dell’intervallo Mertens confeziona il tris di Insigne, ma l’azione viene poi annullata dal VAR per posizione di fuorigioco.

Nella ripresa il Napoli continua a fare la partita e Gattuso inserisce forze fresche per chiuderla: dentro Milik e Lozano al posto di Mertens e Insigne. La SPAL si chiude bene e prova a ripartire con pericolosità, ma l’occasione del match-ball capita sul sinistro di Callejon, che questa volta impatta malissimo. Gattuso opera così il terzo cambio, che si rivela subito vincente: Younes fa rifiatare Callejon e al primo pallone giocabile va in rete. L’esterno tedesco incrocia di testa un altro bellissimo assist di Fabian Ruiz. Nel finale i padroni di casa continuano a premere spinti dalla corsa di un ottimo Lozano, ma il risultato non cambia al fischio finale.

⏱ 95’ | Full Time ⏹
⚽ #NapoliSpal 3-1
🏆 #SerieATIM

💙 #ForzaNapoliSempre pic.twitter.com/NulPOtmjqB

— Official SSC Napoli (@sscnapoli) June 28, 2020


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine