Magazine Italia

Il Natale della Mauri

Creato il 23 dicembre 2017 da Mauro
Il Natale della Mauri

Siamo infine giunti a Natale, la festa della cristianità, la festa di tutte le feste, ma sopratutto la festa dei bambini. E la Mauri ha ovviamente preparato qualche piccolo oggetto decorativo per dare alla casa e alla tavola la giusta atmosfera natalizia.

Con questo post i miei personali auguri a tutti voi per un sereno e ricco Natale e per un 2018 carico di soddisfazioni e di felicità.


Strano destino quello del Natale. Nei miei ricordi di bambino riaffiora prepotente il significato e l'importanza del Natale di quegli anni, la solennità della Santa Messa di mezzanotte nella chiesa del paese, con tutti i rituali per festeggiare la Natività, insieme a mio padre e a mia madre; e poi, il 25, quando ci riunivamo tutti a casa di mia nonna Italia e di mio nonno Antonio, con una tavola ricolma di tutte le cose buone da mangiare che mia nonna era capace di preparare, che a me piacevano moltissimo.
Poi, con il passare degli anni, il lato spirituale e religioso della festa si è via via perso e il Natale si è trasformato in un evento consumistico, dove "l'ansia" del regalo ha preso il sopravvento su tutto il resto. Oggi il Natale è ancora più agonizzante, e sempre maggiori sono i tentativi di cancellare i simboli tradizionali di questa antichissima festa religiosa.
La Mauri invece tiene duro e quest'anno, oltre che ad addobbare un alberello, rigorosamente finto, ed un piccolo presepe, ha realizzato anche qualche altro oggetto per decorare la tavola, per dare alla casa quel tocco in più di atmosfera natalizia.
Ci sarà riuscita? Giudicate voi!

Il Natale della MauriIl Natale della Mauri

Il Natale della Mauri
Il Natale della Mauri

Il Natale della Mauri
Il Natale della Mauri

Il Natale della Mauri
Il Natale della Mauri

Il Natale della Mauri
Il Natale della Mauri

Il Natale della Mauri
Il Natale della Mauri



Il Natale della Mauri
Ciao sono Mauro Moscatelli di Piccoli Sentieri, benvenuto nel mio blog.
Voglio confessarti che i tuoi commenti, positivi o negativi che siano, sono molto apprezzati. Ti invito pertanto a lasciare traccia del tuo passaggio con un commento nell'apposito spazio, qui sotto.
Se pensi che questa pagina possa interessare i tuoi amici, beh allora non esitare: condividila nella tua rete social.
Grazie!



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines