Magazine Cucina

Il Pain au Chocolat è un dolce francese paragonabile ai nostri saccottini.

Da Marisa

Il pain au chocolat è una tipica viennoiserie (pasta dolce francese).

Viene anche chiamato chocolatine, specialmente a sud della Loira, petit pain nel Nord della Francia, o couque au chocolat in Belgio (unicamente a Bruxelles).

Si tratta di un dolce a base di pasta sfoglia di forma quadrata arrotolato su due barre di cioccolato.

Come il croissant è una delle paste dolci più comuni, in Francia, per la prima colazione.

In Italia è talvolta conosciuto sotto il nome di saccottino

Il Pain au Chocolat è un dolce francese paragonabile ai nostri saccottini.

La Ricetta.

In questa pagina troverete la ricetta per preparare un delizioso Pn au Chocolat, utilizzando solo panna, cioccolato e burro di prima qualità.

Ingredienti.

Il Pain au Chocolat è un dolce francese paragonabile ai nostri saccottini.
per 16 saccotini

300 gr di Farina 0
  10 gr di Lievito di Birra
  1 Uovo
  35 gr di Zucchero Bianco
  un pizzico di Sale
  175 ml di Latte
  150 gr di Burro
  120 gr di Cioccolato Fondente
Per Spennellare:
  1 Uovo
  q.b. di Zucchero Bianco

Preparazione.

Il Pain au Chocolat è un dolce francese paragonabile ai nostri saccottini.
50' + 60’ di riposo
  • Iniziate estraendo il burro dal frigorifero.
  • All'interno di una terrina agglomerate lievito, zucchero, latte e l'uovo: versate quindi la farina precedentemente setacciata e lavorate con le vostre mani.
  • Aggiungete un pizzico di sale e impastate fino ad ottenere un composto denso e omogeneo che coprirete con della pellicola trasparente e farete riposare in forno spento con luce accesa per almeno mezz'ora.
  • Prendete il burro ormai a temperatura ambiente e ponetelo tra due fogli di carta forno: appiattite il tutto con l'aiuto di un matterello, stendetelo fino a formare una sfoglia e rimettete in frigorifero per mezz'ora.
  • Trascorso i tempi indicati, riprendete l'impasto e il burro: stendete la pasta sul vostro piano da lavoro infarinato fino a formare una sfoglia quadrata, posizionatevi il burro al centro e richiudete il tutto accavallando i quattro lati fra loro.
  • Stendete quindi l'impasto donandogli una forma allungata, piegatelo per un terzo della sua lunghezza verso il centro e ripiegateci sopra l'impasto rimanente: avvolgete il tutto in della pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per mezz'ora.
  • Riprendete la pasta e stendetela nuovamente in una forma allungata ripetendo le tre pieghe: fate riposare nuovamente in frigorifero per mezz'ora e ripetete infine questo procedimento una terza e ultima volta.
  • Ultimati tutti i tempi di riposo, estraete l'impasto dal frigorifero e appiattitelo con un matterello donandogli una forma più o meno rettangolare.
  • Ritagliate i bordi con un coltello, (potrete utilizzare questo impasto per fare altri panetti) riducete la foglia in strisce larghe circa 6 centimetri e dividete anche le strisce in rettangoli più piccoli di circa 6x10 centimetri di misura.
  • pezzettate ora la cioccolata e iniziate a dedicarvi alla formazione dei vostri pains au chocolat.
  • Lasciate un dito di spazio dal bordo del rettangolo e iniziate aggiungendo un pezzetto di cioccolato sul lato più corto: avvolgete quindi il tutto con l'impasto lasciato libero, schiacciatelo leggermente, poggiate sul bordo del rotolino ottenuto un secondo pezzetto di cioccolato e arrotolate fino a racchiudere anche la seconda barretta.
  • La chiusura del panetto andrà riposta in basso.
  • Man mano che saranno pronti posizionate i vostri pains au chocolat su una teglia, o due all'esigenza, foderata con della carta forno lasciando almeno 5 centimetri di spazio tra loro in maniera tale che non si attacchino durante la cottura e la lievitazione: lasciate quindi riposare in forno spento a luce accesa per due ore circa.
  • Ultimati i tempi di lievitazione spennellate i vostri panetti con dell'uovo sbattuto e spolverizzate con una leggera quantità di zucchero semolato.

Cottura.

10’
  • Scaldate il forno a 200°C in modalità ventilata e abbassate la temperatura a 180°C prima di infornare la teglia: cuocete quindi per circa 10 minuti oppure fino a completa doratura.
  • Sfornate il tutto, lasciate raffreddare, trasferite su un piatto da portata e servite finalmente i vostri Pains au Chocolat.

Leggi anche: Marmellata di arancia, una buona marmellata fatta in casa vostra.

.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog