Magazine Diario personale

Il pollo per i polli arriverà dall’Ucraina, nei pressi di Černobyl’

Creato il 07 aprile 2016 da Vivivegan
Il pollo per i polli arriverà dall’Ucraina, nei pressi di Černobyl’

Il pollo per i polli arriverà dall'Ucraina, nei pressi di Černobyl'

A quanto pare Kiev avrà la sua ricompensa per aver stuzzicato l'orso bruno russo due anni fa, gli alleati occidentali mantengono sempre le promesse, quando non ti fanno fuori!

Il pollo per i polli arriverà dall’Ucraina, nei pressi di Černobyl’

L'Ucraina invaderà l' Europa con i suoi polli, congelati o meno, il motivo è il solito, minori costi di produzione, manodopera a prezzi molto bassi, scarsissimi controlli se non inesistenti. I polli arrivano in Europa passando per l'Olanda, dove magari saranno etichettati e gran parte venduti come polli olandesi, vallo a sapere cosa fanno.

Alcuni stabilimenti dove allevano polli si trovano a circa 100/150 km da Černobyl', area devastata dal disastro della centrale nucleare, dove ancora oggi a distanza di 30 anni il prossimo 26 aprile, ci sono alte concentrazioni di radioattività, roba diventare fluorescenti come una lucciola!

Saranno sicuri i polli?

Ci sono stati anche molti casi di mutazioni genetiche, animali con gravi malformazioni, con due teste, quattro gambe e altre inquietanti combinazioni, ma va bene, ormai è passato tanto tempo e Černobyl' non se la ricorda più nessuno, i 30enni non sanno neppure cosa sia successo, e magari hanno figli ai quali daranno da mangiare il pollo bio-nico!

Speriamo non avvengano delle mutazioni per gli uomini che mangeranno questi polli, non sarebbe piacevole vedere un uomo o una donna con quattro braccia, due teste o la coda ... per il cervello possiamo stare tranquilli, difficilmente muta quel che non esiste!

Commenta

Il pollo per i polli arriverà dall’Ucraina, nei pressi di Černobyl’
Il pollo per i polli arriverà dall’Ucraina, nei pressi di Černobyl’

featured, Il pollo per i polli arriverà dall'Ucraina, importazione polli ucraina, nei pressi di Černobyl', polli dall'ucraina, pollo, pollo dall'ucraina, pollo estero


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il senso

    senso

    Ho sempre avuto la passione per la scrittura. Impazzivo per quadernini, agende, taccuini…penne da scegliere accuratamente in base all’intensità del colore, la... Leggere il seguito

    Da  Seretommyloredodo
    DIARIO PERSONALE, MATERNITÀ, TALENTI
  • Il rispetto

    rispetto

    Si abbandona l'uscio incappando per le scale nei bambini chiassosamente capricciosi che non vogliono andare a scuola e le madri urlanti che fanno tardi al... Leggere il seguito

    Da  Lydiacapelli
    DIARIO PERSONALE
  • Il silenzio

    silenzio

    Mai come ai nostri giorni il silenzio assume una connotazione ambita, agognata, ricercata. Il bisogno dell'Essere umano del silenzio quale strumento di... Leggere il seguito

    Da  Lydiacapelli
    DIARIO PERSONALE
  • Il dono.

    dono.

    Le piccole grandi preoccupazioni della mia giornata, le discussioni più o meno quotidiane, più o meno inconcludenti, il tempo che sembra non bastare mai, le... Leggere il seguito

    Da  Scurapina
    CULTURA, DIARIO PERSONALE, SCUOLA
  • Il giropizza

    giropizza

    Ho sempre pensato che sarei giunto alla normalità o comunque mi ci sarei avvicinato (parlo della normalità mangereccia, non quella della capoccia: per... Leggere il seguito

    Da  Aquilanonvedente
    DIARIO PERSONALE, POESIE, TALENTI
  • Černobyl’: la follia del piccolo chimico, 30 anni fa il disastro

    Černobyl’: follia piccolo chimico, anni disastro

    Černobyl': la follia del piccolo chimico, 30 anni fa il disastro Il 26 Aprile del 1986 la centrale nucleare di Černobyl' esplode, migliaia di persone... Leggere il seguito

    Da  Vivivegan
    DIARIO PERSONALE
  • Il deserto e il fuoco

    Talvolta seduta osservo e rileggo certe parti di passato e mi interrogo su cosa è stato, su cosa si è fatto, su cosa si sarebbe potuto fare. Leggere il seguito

    Da  Chiara Lorenzetti
    DIARIO PERSONALE, TALENTI