Magazine Attualità

Il primo maggio festa dei lavoratori e del lavoro

Creato il 30 aprile 2018 da Yellowflate @yellowflate

Il primo maggio è la festa dei lavoratori e del lavoro. La data del primo maggio ricorda lo sciopero di Haymarket organizzato nel 1886 per chiedere una giornata lavorativa di massimo otto ore.

Il primo maggio festa dei lavoratori e del lavoro

E' nell'Illinois, che nel 1866 vengono approvate con una legge federale le 8 ore di lavoro e la legge entrerà in vigore proprio il primo maggio 1867, e, in onore della legge, a Chicago una grande manifestazione. Diecimila lavoratori danno vita al più grande corteo mai visto per le strade della città americana.

Anni dopo, il primo maggio invaderà le strade di Parigi e l'idea nasce il 20 luglio 1889, a Parigi durante il congresso della Seconda Internazionale, riunito in quei giorni nella capitale francese . Le manifestazioni si susseguono, mal 1886 a Chicago, la manifestazione diventa un massacro, il 1 Maggio 1886 era sabato, giornata lavorativa, in dodicimila fabbriche degli Stati Uniti 400 mila lavoratori entrano in sciopero, solo a Chicago sciopera e fanno un corteo circa 100mila lavoratori, manifestazione pacifica che però porta dei licenziamenti, ed il lunedì dopo la polizia nello sciogliere dei presidi operai uccide 8 lavoratori.

Il primo maggio diventa così un momento di lotta e scioperi e nemmeno le guerre fanno assopire la necessità di quel giorno di lotta.

Il primo maggio in Italia

In Italia è Primo Maggio a soli 5 giorni dalla Liberazione. Il 1 maggio 1945, partigiani e lavoratori, anziani militanti e giovani scendono in piazza è uno dei Primo Maggio più importanti della storia di Italia, poi, due anni dopo però è la strage di Portella della Ginestra, dove gli uomini del bandito Giuliano fanno fuoco contro i lavoratori che assistono al comizio.

Nel corso del ventennio fascista le manifestazioni erano state concentrate in concomitanza con il natale di Roma, ossia il 21 aprile. Per questa occasione nel nostro Paese si organizzano manifestazioni, convegni e mostre.

Il primo maggio a partire dal 1955 e per volontà di papa Pio XII per la Chiesa si festeggia San Giuseppe artigiano.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog