Magazine Cultura

Il RIFIUTO 1 : alcune premesse

Da Sara Bini
Lloyd: Quante possibilità ho?Mary: Non molte.Lloyd: Vuoi dire non molte tipo una su cento?Mary: Io direi, piuttosto, una su un milione.Lloyd: …Allora stai dicendo che una c’è! E vai!!! (Scemo &+scemo)
Il RIFIUTO 1 : alcune premesse
Nonostante il titolo del post, non parleremo di raccolta differenziata o termovalorizzatori, quanto piuttosto di un’altra grande star nel panorama delle turbe psichiche umane: la paura e la ferita del rifiuto. Quasi impossibile non essere stati mai stati ammorbati, o per via diretta o per vie traverse, dalla pesantezza di questo nucleo emotivo irrisolto.Farò alcune premesse generali, prima di entrare più nello specifico nei post seguenti. Tanto per cominciare, una vita significativa e interessante è, a mio avviso, spesso costellata da una serie di rifiuti, basti pensare a Verdi che fu bocciato all’esame di ammissione al Conservatorio. Inoltre, se siamo stati rifiutati, significa quantomeno che ci siamo messi in gioco, tentando di varcare i limiti del sicuro e del conosciuto per aprirci a nuove esperienze.Il RIFIUTO 1 : alcune premesseOltre a ciò, c’è da dire che il rifiuto raramente va preso proprio sul personale – e questo forse è l’errore più classico, perché tendiamo a pensare che tutto il mondo ruoti intorno a noi e, nella fase paranoica, che tutto il mondo ci giudichi e ci condanni severamente. Quando recuperiamo un po’ di sano distacco, ci rendiamo conto che in realtà esistono tutta una serie di gusti, preferenze e alchimie non controllabili né predicibili, per cui a ognuno di noi piace qualcuno e qualcosa e non piace qualcun altro o qualcos’altro. E non c’è reale dramma in tutto questo, al massimo un “provaci ancora, Sam!” o un “ritenta, e sarai più fortunato!”.Infine, il rifiuto si riferisce spesso e volentieri all’idea che ci siamo fatti di una persona, e non alla persona come è veramente. Se prendiamo ogni rifiuto acriticamente  come una sentenza  capitale, forse abbiamo bisogno di interventi più risolutivi rispetto al leggere il post di un blog o lamentarsi con un amico al bar.Di questo tratterò nel prossimo post.##Continua nei prossimi due post  Essere rifiutati e Rifiutare
Il RIFIUTO 1 : alcune premesse

Per prenotare  un colloquio  di Counseling contattatemi attraverso il mio sito  Le Vie per l'Armonia.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog