Magazine Cinema

Il ritorno di Massimo Decimo Meridio

Creato il 20 luglio 2017 da Taxi Drivers @TaxiDriversRoma
Il ritorno di Massimo Decimo Meridio

Sembra impossibile, eppure Il Gladiatore potrebbe tornare dai Campi Elisi, secondo il regista padre del capolavoro, Ridley Scott. A ben diciassette anni dalla morte dell'eroe che ha commosso tutto il mondo, si parla di un sequel della pellicola, vincitrice di 5 premi Oscar. Come è possibile? Ridley Scott, in un'intervista rilasciata al magazine Entertainment Weekly ha annunciato che sarebbe in grado di trovare una soluzione alla morte del beniamino interpretato da Russell Crowe e che vorrebbe che ad interpretare Massimo fosse proprio la star del primo film. Al momento si dice che Crowe sia impegnato nelle riprese del nuovo film dal titolo Boy Erased al fianco di Nicole Kidman. Non è sicura l'eventuale risposta dell'attore di fronte alla possibilità di reinterpretare il Gladiatore, ma i fan di tutto il mondo vorrebbero vederlo apparire di nuovo nelle arene romane.

Il film Il Gladiatore, oltre ai 5 premi Oscar vinti (miglior film, miglior attore protagonista, migliori costumi, miglior sonoro, migliori effetti speciali) e alle 7 Nomination, ha avuto un successo strepitoso in ogni continente, dando vita ad un marketing incredibile in ogni campo: dall'abbigliamento ai gadgets, dal mondo dello sport a quello della gioielleria, dai giochi da tavolo a slot machine su siti di casinò. Un successo che certamente si replicherebbe in presenza di un sequel.

Ridley Scott ha dichiarato a ME.MOVIES che Russell Crowe, in una loro precedente collaborazione, ha contattato nientemeno che il cantante australiano Nick Cave, il quale si è cimentato altre volte nel ruolo di sceneggiatore, per pensare insieme una soluzione per il ritorno del personaggio. Si parla di soluzioni un po' paradossali, come viaggi nel futuro che porteranno il Gladiatore ad assistere alle persecuzioni dei cristiani da parte del neo-Imperatore Lucio, o anche della scoperta di Massimo che il proprio figlio creduto morto in realtà è ancora in vita ed è tra le schiere dei cristiani. Al momento, però, non c'è niente di certo. Ai fan non resta che sperare in un colpo di genio che possa colpire i produttori e che dia (di nuovo) vita a Massimo Decimo Meridio e ad un altro grande capolavoro del cinema hollywoodiano.

Condividi


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :