Magazine Cultura

IL SOGGETTO COME ATTO, citazione da: Giovanni Gentile, L’attualismo, Bompiani, Milano 2014, pp. 90-91

Creato il 11 aprile 2019 da Paolo Ferrario @PFerrario

Chi dice fatto spirituale, dice spirito. E dire spirito è dire sempre individualità concreta, storica: soggetto che non è ‘pensato’ come tale, ma ‘attuato’ come tale. Non dunque spirito e fatto spirituale è la realtà spirituale, oggetto del nostro conoscere: ma, puramente e semplicemente, spirito, come soggetto. E come tale essa non è conosciuta se non al patto che s’è detto: in quanto la sua oggettività si risolve nell’attività reale del soggetto che la conosce.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog