Magazine Poesie

Il Tempo di Andare

Da Miryam
Il Tempo di Andare

Ti lascio AndareNei solchi dell' ignoto

del TempoNelle sfere della memoria RinchiusoIn una pallida ombra Nel cielo terso di te Apro i meandri del cuoreE lascio che il vento ti culli 
Mentre ti porta lontanoNon conta più nulla per me  Se poserai le tue mani nell'erba Se il sole riscalderà il tuo voltoSe la pioggia bagnerà i tuoi passiLa memoria si tinge di nebbia E cancella le orme Finite tra le ali del corvoE se torni nel vuoto del ricordoSorriderò Il mio arcobaleno sfavillante Dopo la pioggia 
Tinge i colori nel Sole
 E contempla il Mare.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines