Magazine Cultura

Il tenore Albelo debutta al Bolshoi

Creato il 07 aprile 2016 da Musicamore @AAtzori
Il tenore Albelo debutta al Bolshoi Dopo il debutto nell'emblematico personaggio di Werther e la recente interpretazione de I Capuleti e i Montecchi a Berlino, il tenore delle Canarie torna a Barcellona con l'opera Bellini. Lo farà dopo aver debuttato in aprile al Teatro Bolshoi di Mosca con Don Pasquale.

Dopo il suo debutto al Metropolitan Opera House di New York - come Leicester in Maria Stuarda -, il suo primo Werther, di Massenet - all'Opera di Tenerife -, e aver dato vita a Tebaldo ne I Capuleti e i Montecchi, di Bellini , presso la Deutsche Oper di Berlino, il tenore spagnolo Celso Albelo debutterà al Teatro Bolshoi di Mosca con il ruolo di Ernesto, il giovane protagonista del Don Pasquale, di Donizetti (con tre funzioni tra il

19 e il 24 aprile). In seguito, nel mese di maggio, tornerà sul palco del Gran Teatre del Liceu di Barcellona per interpretare nuovamente Tebaldo

dell'opera di Bellini, una grande impresa del repertorio belcantista, dati i suoi requisiti tecnici necessari.

Con la sua interpretazione del personaggio shakespiriano, Albelo ha ottenuto a Berlino un notevole successo insieme al Romeo del mezzosoprano americano Joyce DiDonato, con la quale coinciderà a Barcellona in due funzioni de I Capuleti e i Montecchi, il 25 e il 28 aprile. Nelle sue altre due recite invece condividerà il palco con il mezzosoprano di Valencia Silvia Tro Santafé (i giorni 22 e 31). Si tratta di una co-produzione per la Bayerische Staatsoper di Monaco e la San Francisco Opera firmata da Vincent Boussard, con il maestro Riccardo Frizza sul podio.

Info:

< http://www.celsoalbelo.com/> http://www.celsoalbelo.com/

https://www.facebook.com/Celso-Albelo-300827436853/

Tag: Celso Albelo, debutto, don pasquale, ernesto, Teatro Bolshoi di Mosca, tenore


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il perdono

    Non ci sono dubbi, la decisione di Papa Francesco di proclamare un Giubileo straordinario è prodigiosa. In un momento così difficile per il mondo. Leggere il seguito

    Da  Dfalcicchio
    CULTURA, OPINIONI
  • Il Lago

    Lago

    “Qui il tempo non esiste. E’ come se ci fossimo separati dal resto del mondo. Ci siamo soltanto lui e io, fuori dal tempo e senza età. Il tempo si è fermato e i... Leggere il seguito

    Da  Fedetronconi
    CULTURA, LIBRI
  • il guardaroba, il bagno, il tempo

    guardaroba, bagno, tempo

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del... Leggere il seguito

    Da  Alba Forni
    CULTURA, TALENTI
  • Il pessimismo ed il divertimento

    pessimismo divertimento

    L'Industria Culturale nel 21° Secolo (1 di 3)- Sull'attualità della concezione di Adorno ed Horkheimer -di Robert Kurz * Dalla critica apparente della... Leggere il seguito

    Da  Francosenia
    CULTURA, OPINIONI, SOCIETÀ
  • Il Piccolo Principe. Il film

    Avevo quasi perso le speranze e poi è successo: ho visto Il Piccolo Principe! E non in un multisala (dove dopo la seconda settimana con tre spettacoli – in... Leggere il seguito

    Da  Temperamente
    CULTURA
  • Il quadro

    quadro

    Emilio Vedova, Compresenze 1981 La soffitta angusta era quasi soffocante, anche se fuori era freddo e il luogo non era riscaldato. Leggere il seguito

    Da  Emilia48
    CULTURA, EDITORIA E STAMPA
  • Il valore

    valore

    Sabato è generale di brigata aerea a 36 anni; decorato con medaglia d'argento e tre di bronzo; fornisce al fronte clandestino di Roma e ai partigiani:... Leggere il seguito

    Da  Renzomazzetti
    CULTURA