Magazine Cultura

IL VAMPIRO DI MUNCH vince il Premio Letterario “Bovezzo in Giallo e Noir” 2014

Creato il 04 dicembre 2014 da Ciessedizioni

Assegnato ad Alessandro Maurizi il primo premio, sezione libri editi.

IL VAMPIRO DI MUNCH di Alessandro Maurizi

IL VAMPIRO DI MUNCH di Alessandro Maurizi

AlexMaurizi1

Alessandro Maurizi

La Commissione all’unanimità assegna il primo premio a IL VAMPIRO DI MUNCH dello scrittore Alessandro Maurizi con la seguente motivazione:


“Un giallo coinvolgente che ha nuovamente per protagonista Marco Alfieri, sbirro semplice, ma caparbio investigatore nel ricercare la giusta via che lo porterà alla verità.

La lettura è scorrevole, dotata di risvolti sociali e culturali, che non tralasciano dinamiche e situazioni lavorative chiaramente note all’autore. Di notevole interesse anche la descrizione accurata di paesaggi e scenari, ben dislocati all’interno del contesto narrativo. Punto di riferimento e snodo della vicenda il quadro del celebre artista norvegese, immagine fortemente simbolica delle vicende umane e relazionali che nel romanzo prendono forma viva.”


Per la cronaca, il secondo premio è stato assegnato al romanzo “L’enigma del sarcofago” dell’autore Maria Roccasalva.

Alessandro Maurizi con il suo romanzo porta a casa un altro importante risultato. Tra l’altro, con questa vittoria la CIESSE Edizioni fa il bis al Premio Letterario Bovezzo in Giallo e Noir. Infatti, l’anno scorso, con I LUPI DI PALERMO, Carlo Santi si era aggiudicato il secondo posto alla finalissima del Premio edizione 2013.

Complimenti ad Alessandro che ha ottenuto, per l’ennesima volta, un risultato che rende merito sia all’opera sia a questo scrittore di puro talento.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines