Magazine Cultura

ILLUMINAE BLOG TOUR #5: Intervista a Amie Kauffman & Jay Kristoff

Creato il 26 ottobre 2016 da Anncleire @anncleire

ILLUMINAE BLOG TOUR #5: Intervista a Amie Kauffman & Jay Kristoff

Io amo il mio blog, anche perché mi da modo di parlarvi di tantissimi libri che mi interessano, ho amato e che vorrei consigliarvi. Quando poi ho l’occasione di organizzare eventi tanto speciali come questo Blog Tour vado davvero in brodo di giuggiole. ILLUMINAE è il primo capitolo di una trilogia scritta a quattro mani da Amie Kauffman e Jay Kristoff e uscito il 18 ottobre per Chrysalide, collana della Mondadori. È uno di quei libri speciali, che non passa di certo inosservato. Anche se il prezzo di vendita non è economico, in questo caso vale la candela. Illuminae è un libro ricchissimo di dettagli grafici curatissimi e incredibili, che vi conquisterà dalla prima pagina.

ILLUMINAE BLOG TOUR #5: Intervista a Amie Kauffman & Jay Kristoff

Di cosa parla il libro?

Questa mattina Kady pensava che rompere con Ezra sarebbe stata la cosa più difficile da affrontare oggi. Questo pomeriggio il suo pianeta è stato invaso. Anno 2575, due megacorporation si fanno la guerra per Kerenza, un pianeta che è poco più di un granello di sabbia coperto di ghiaccio e sperduto nell'universo. Purtroppo nessuno ha pensato di avvertire gli abitanti di quel pianeta dell'imminente attacco. Bersagliati dal fuoco nemico, i due neo ex, Kady ed Ezra, trovano riparo su due astronavi che si stanno occupando dell'evacuazione. Ma l'invasione di Kerenza non è che l'inizio…

Un libro tanto atteso e tanto bello andava sicuramente celebrato con un evento ad hoc, io e le mie compagne di avventura vi abbiamo regalato un Blog Tour con i fiocchi in cui scoprire il libro e innamorarvene, come è successo a noi!

CALENDARIO

18 ottobre: La presentazione – Liber Arcanus

20 ottobre: La recensione – She was in wonderland

22 ottobre: L’approfondimento – Petrichor

24 ottobre: Quando finisce un amore – Oh ma che ansia

26 ottobre: L’intervista – Please Another Book

L’INTERVISTA a Amie Kauffman & Jay Kristoff

- You wrote the most part of your book with someone else, like Meagan Spooner and Jay Kristoff, how is it for you?

- Gran parte dei tuoi lavori sono pubblicati in coppia, con Meagan Spooner e Jay Kristoff, come ti trovi a lavorare con un’altra persona?

Great! The best part about having someone else to write with is that you’re never stuck. You always have someone there with you who knows the story as well as you do, and can help you think your way out of a problem. It’s also great to have instant feedback, and to be able to brainstorm any time. The best ideas happen when an idea stops being ‘your’ idea or ‘my’ idea and becomes something neither of us could have thought of alone.

Fantastico! La parte migliore dell’avere qualcun altro che scrive con te è che non rimani mai bloccato. Hai sempre qualcuno lì con te che conosce la storia bene come la conosci tu, e può aiutare a risolvere i problemi. È anche fantastico avere un feedback istantaneo, e essere in grado di fare del brainstorming in qualsiasi momento. Le migliori idee arrivano quando una idea smette di essere la “tua” idea o la “mia idea e diventa qualcosa che nessuno dei due riesce ad immaginare da solo.

- Where does the idea for Illuminae come from?

- Da dove nasce l’idea per Illuminae?

We were friends before we were co-authors, and one day Amie had a dream that we wrote a book together. She couldn’t remember what the book was about, only that it was written in email format. After we decided that sounded like a good idea, we had to figure out why two people would be constantly emailing each other instead of speaking face to face. The idea we settled on was that they’d be on two separate spaceships (because everything is more fun with spaceships). That was the thought that started it all!

Eravamo amici prima di essere co-autori, e un giorno Amie ha sognato che avevamo scritto un libro insieme. Non riusciva a ricordare di che cosa trattasse quel libro, solo che era scritto in formato email. Dopo aver deciso che sembrava una buona idea, abbiamo dovuto capire come due persone potessero scambiarsi email costantemente piuttosto che parlare faccia a faccia. L’idea era che fossero in due diverse navi spaziali (perché tutto è sempre molto più divertente con delle navi spaziali). E quella è stata l’idea che ha iniziato tutto questo!

ILLUMINAE BLOG TOUR #5: Intervista a Amie Kauffman & Jay Kristoff

- Illuminae is settled in a space ship… do you want to travel in the space?

- Illuminae è ambientato su una navicella spaziale, ti piacerebbe andare nello spazio?


Doesn’t everyone? The future of humanity lies out among the stars. We’ve always been a race of explorers, and the greatest frontier is still waiting for us.

Non lo vogliono tutti? Il futuro dell’umanità giace tra le stelle. Siamo sempre stati esploratori, e la più grande frontiera ci sta aspettando.

- Does it come first the writing or the graphical work? How do you mix the two parts?

- E’ nata prima la scrittura o la parte grafica? Come siete riusciti ad unire le parti così bene?


Writing is always first. The graphical elements are intended to augment the story not be a gimmick for it. We always focus on the characters and plot first, then think of cool ways we can enhance the reader’s experience with the use of graphical elements.

La scrittura viene sempre prima. Gli elementi grafici sono nati per rendere la storia più interessante, non come parte integrante di questa. Ci siamo sempre concentrati sui personaggi e sulla trama all’inizio, poi abbiamo pensato a modi fantastici per migliorare l’esperienza del lettore mediante l’uso di elementi grafici.

- What was the most difficult part of Illuminae to write?

- Qual è stata la parte più difficile da scrivere?

We can’t go into too much detail for fear of spoilers, but there’s a certain death scene that took a lot of work and mental preparation for :)

Non possiamo dare troppi dettagli per la paura di dare troppe anticipazioni, ma c’è una certa scena di morte che ha richiesto un sacco di lavoro e preparazione mentale.

ILLUMINAE BLOG TOUR #5: Intervista a Amie Kauffman & Jay Kristoff

- How did your life change since you have started to publish books?

- Come è cambiata la tua vita da quando hai iniziato a pubblicare libri?

All for the better! We’re so lucky to be able to create art for a living. It’s an amazing experience traveling the world and meeting our readers and seeing our book visit countries we love and countries we’ve never been to. Thank you to everyone who makes it possible!

In meglio! Siamo così fortunati dato che possiamo creare are per mantenerci. È una esperienza incredibile viaggiare per il mondo e incontrare i lettori e vedere il tuo libro che visita paesi che ami e altri in cui non sei mai stato. Grazie a tutti coloro che hanno reso questo possibile!

- How it is the publishing world in Australia?

- Come è il mondo editoriale australiano?

Very energetic, robust, inventive. Budgets in Australia tend to be smaller (we’re a nation of only 23 million people) so Australian publishers have to work very hard with limited resources. But we have an amazing crew to work with down here.

Molto energico, fiorente, ricco d’inventiva. I budget in Australia sono tendenzialmente più piccole (siamo una nazione di soli 23 milioni di persone) quindi gli editori australiani devono lavorare davvero duramente con le loro risorse limitate. Ma abbiamo un incredibile gruppo di persone con cui lavorare qui.

- What do you think about young adult books? Do you think that this kind of books can change or improve young people life?

- Che cosa pensi della narrativa Young Adult mondiale? Pensi che possa fare la differenza nelle vite dei giovani di tutto il mondo?


Definitely. We were both avid readers when we were younger, and we remember what it was like to discover a new world or series for the first time. Jay met his best friend because they read the same books as kids. Amie met her other co-author, Meagan, through an oneline writing site devoted to Anne McCaffery’s Pern series. The amazing thing about book is that they not only teach us amazing truths about ourselves, our world, our universe, but they also give us a place to belong and something to be a part of. We’re very lucky to be a part of that.

Decisamente. Siamo stati entrambi avidi lettori da giovani, e ricordiamo cosa si prova scoprendo un nuovo mondo o una serie per la prima volta. Jay ha conosciuto il suo migliore amico perché entrambi leggevano gli stessi libri da ragazzi. Amie ha conosciuto la sua co-autrice, Meagan, attraverso un sito di scrittura online dedicato alla serie Pern di Anne McCaffery. La cosa incredibile che riguarda i libri è che non ci insegnano solamente fantastiche verità su noi stessi, il nostro mondo, il nostro universo, ma ci danno anche uno spazio a cui appartenere e qualcosa di cui far parte. Siamo davvero fortunati di essere una parte di tutto questo.

ILLUMINAE BLOG TOUR #5: Intervista a Amie Kauffman & Jay Kristoff

- What do you do when you don’t write?

- Che cosa fai quando non scrivi?

We’re nerds. Anything nerdy, we’re into it. Although it sometimes seems like we’re writing all the time at the moment! We love to travel as well—we’ve both been to Italy lots of times, and we absolutely love it!

Siamo nerd. Qualsiasi cosa nerd ci interessa. Anche se alcune volte ci sembra di aver passato tutto il tempo a scrivere! Amiamo viaggiare ovviamente - siamo stati entrambi in Italia parecchie volte, e la amiamo assolutamente!


- What are you writing in this moment?

- A cosa stai lavorando in questo momento?

We’re editing the third book in the ILLUMINAE FILES! Amie is also working on her new series with Meagan Spooner, called UNEARTHED, and Jay is writing the second book in his NEVERNIGHT series. No rest for the wicked!

Stiamo lavorando sull’editing del terzo libro della serie! Amie sta anche lavorando sulla nuova serie con Meagan Spooner, chiamata Unearthed, e Jay sta scrivendo il secondo libro della sua serie Nevernight. Non c’è riposo per i cattivi!

GIVEAWAY

Se avete seguito tutto questo percorso di approfondimento di Illuminae potete provare a vincere una copia digitale del romanzo e questa meravigliosa creazione di Lorena LG Design, la mia mitica compagna di avventura.

ILLUMINAE BLOG TOUR #5: Intervista a Amie Kauffman & Jay Kristoff

Come fare?


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines