Magazine Arte

ILLUSTRAZIONE: I colori vibranti di Andreea Dobrin Dinu

Creato il 01 novembre 2017 da Osso Magazine @ossomagazine
Andreea Dobrin Dinu è una illustratrice, grafica e artista rumena, laureata in arti grafiche presso UNArte di Bucarest e in illustrazione e tipografia presso il College of Graphics and Book Art di Lipsia. Attualmente è basata ad Amburgo, città dove all'inizio del 2016 ha fondato il suo studio chiamato SUMMERKID. Qui l'artista produce opere luminose ispirate alla vita quotidiana, che esprimono una grande gioia di vivere. Questo è lo spirito dello studio, il suo manifesto. "Sento che l'approccio giocoso può essere un buon mezzo per trasmettere messaggi sia seri che non", ci spiega.
Nelle sue illustrazioni, infatti, Andreea utilizza colori vibranti, a volte primari, per definire i suoi personaggi squadrati e fuori misura attraverso cui racconta momenti della vita quotidiana. Molte delle sue recenti opere personali si concentrano sul tema dell'amore in piccoli spazi abitativi, focalizzandosi sui piccoli dettagli non banali di come viviamo e amiamo. Con il suo studio, invece, realizza principalmente illustrazioni editoriali e per brand. Nell'ultimo anno il suo lavoro ha accompagnato articoli o storie per i bambini della rivista Süddeutsche Zeitung Familie, della rivista di espatriati Gute Leute Hamburg, del magazine online rumeno SUB25 e molte altre. Potete vedere tutti i lavori di Andreea visitando il suo sito.
ILLUSTRAZIONE: I colori vibranti di Andreea Dobrin DinuILLUSTRAZIONE: I colori vibranti di Andreea Dobrin DinuILLUSTRAZIONE: I colori vibranti di Andreea Dobrin DinuILLUSTRAZIONE: I colori vibranti di Andreea Dobrin DinuILLUSTRAZIONE: I colori vibranti di Andreea Dobrin DinuILLUSTRAZIONE: I colori vibranti di Andreea Dobrin DinuILLUSTRAZIONE: I colori vibranti di Andreea Dobrin DinuILLUSTRAZIONE: I colori vibranti di Andreea Dobrin DinuILLUSTRAZIONE: I colori vibranti di Andreea Dobrin DinuILLUSTRAZIONE: I colori vibranti di Andreea Dobrin Dinu
Immagini di Andreea Dobrin Dinu
var addthis_config = {"data_track_addressbar":true};
2 novembre 2017

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :