Magazine Tecnologia

Impersona Cutter Slade, l'ultima speranza dell'Umanità in Outcast - Second Contact

Creato il 30 ottobre 2017 da Lightman

Il nuovo video di Outcast - Second Contact pubblicato oggi da Bigben Games ci presenta il protagonista Cutter Slade, che si ritroverà da solo sul pianeta Adelpha senza equipaggiamento.

Il nuovo video di Outcast - Second Contact pubblicato oggi da Bigben Games ci presenta il protagonista Cutter Slade, che si ritroverà sul pianeta Adelpha senza equipaggiamento.

Da solo su un pianeta sconosciuto, senza equipaggiamento, senza traccia dei propri compagni e senza la minima idea di come completare la propria missione: questa è la complicata situazione in cui si trova Cutter Slade, l'emblematico eroe di Outcast, da quando è su , un pianeta aliena tanto bello quanto pericoloso.

"Questa missione sarà veloce comandante! E' solo una semplice missione di riparazione! Cosa potrebbe andare storto? Bene, facciamo i conti. Ho perso il mio equipaggio, non riesco a trovare la sonda, il mio equipaggiamento viene usato dai nativi del posto come granelli di un rosario e possiedo solo uno zaino con il mio HK-P12 e 30 munizioni". - Cutter Slade

Ma colui che gli extra-terrestri chiamano "Ulukai" non è un tipo senza risorse - anzi, tutto il contrario. Come tutti i Navy SEAL americani, Cutter è altamente addestrato e amante dell'avventura. Il suo carattere e i suoi metodi non convenzionali gli hanno creato non pochi problemi in passato sulla Terra, quindi adesso la missione "Second Contact" è la sua ultima possibilità per redimersi. Completamente immerso in una civiltà e in una cultura aliena, Cutter Slade dovrà negoziare con i mercanti, radunare le forze ribelli per combattere contro il tiranno Fae Rhan e fare di tutto per sopravvivere in un territorio veramente ostile. Il futuro di due mondi dipende da lui.

Outcast - Second Contact sarà disponibile dal 14 novembre per PlayStation 4, Xbox One e PC.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :