Magazine Africa

In Costa d'Avorio di certo il Fronte popolare ivoriano(FPI) boicotterà le legislative del 18 dicembre

Creato il 14 novembre 2016 da Marianna06

Risultati immagini per fronte popolare ivoriano

Il partito dell’ex-presidente ivoriano Laurent Gbagbo(foto),il Fronte popolare ivoriano(FPI) ha deciso di non partecipare alle elezioni legislative del 18 dicembre prossimo.
La motivazione è l’assoluta mancanza di trasparenza e di equità nelle competizioni elettorali, che vige da sempre nel Paese.
Con l’FPI anche altri partiti di opposizione domandano alla Corte di giustizia della CEDEAO, ad esempio, di annullare assolutamente il referendum svoltosi il 30 ottobre scorso.
E lo chiedono sempre per mancanza di trasparenza.
Essi sostengono che la popolazione non si riconosce affatto nell’attuale regime e nella politica che va conducendo.
Una politica di totale servilismo nei confronti della Francia, che in Costa d’Avorio ricopre posti chiave nel settore dell’industria, dei commerci e dei servizi grazie, alle concessioni dell’attuale governo e dei suoi governanti, incluso e per primo l’attuale presidente Alassane Ouattara.

                 Marianna Micheluzzi (Ukundimana)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :