Magazine Africa

In Egitto dall'Aca è stata smantellata una rete di trafficanti di esseri umani

Creato il 05 gennaio 2018 da Marianna06

Risultati immagini per traffico di esseri umani in africa

 L’Autorità per il controllo amministrativo egiziana (Aca) ha smantellato oggi una rete di trafficanti di esseri umani composta da 75 persone. Secondo quanto riporta la stampa locale, l’organizzazione era composta da funzionari e cittadini stranieri accusati di facilitare l’immigrazione illegale, la tratta di esseri umani, il furto di fondi pubblici e la sottrazione di proprietà privata. La Procura suprema dell’Egitto ha stabilito che tutti gli imputati rimangano in custodia cautelare in attesa dell'inchiesta. Dopo 14 mesi di indagini, l’Aca è riuscita ad individuare le persone coinvolte nei reati ascritti. Almeno 250 funzionari dell’Aca hanno fatto irruzione nei nascondigli delle persone arrestate in diverse parti del paese, tra cui Il Cairo, Giza, Gharbia, Alessandria e nei governatorati di Dakahlia e Kafr Sheikh. Nel corso delle operazione l’Aca ha scoperto una grande quantità di valuta estera, francobolli, sigilli falsi del ministeri degli Esteri, della Salute, dell’Autorità immobiliare e di altre istituzioni, oltre a centinaia di certificati di istruzione rilasciati da istituti senza autorizzazione. Inoltre, i funzionari hanno scoperto falsi certificati di nascita, documenti di viaggio ed altro materiale usato per la contraffazione dei documenti. L’accusa ha stabilito che gli arrestati restino in custodia e che consegnino i minori vittime dell’immigrazione illegale. (Fonte Agenzia Nova)

a cura di Marianna Micheluzzi (Ukundimana)


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog