Magazine Africa

In Egitto sciolte "Ong" sospette di legami con i "Fratelli Musulmani "

Creato il 02 marzo 2015 da Marianna06

 

1008

Il ministero egiziano della Solidarietà sociale ha deciso ieri di sciogliere 112 organizzazioni non governative, accusandole di “legami con i Fratelli Musulmani”. Secondo il ministero, le associazioni in questione – fondate tutte tra 2011 e 2012 – non avrebbero una sede legale e non hanno svolto attività “per un certo tempo”.

La decisione è stata presa sulla base di una sentenza del settembre 2013 che metteva al bando i Fratelli Musulmani, poi dichiarati nel dicembre dello stesso anno “organizzazione terroristica”. La sentenza prevedeva la messa al bando di qualsiasi organizzazione che avesse avuto origine dalla fratellanza, ne fosse stata finanziata o avesse avuto qualsiasi forma di sostegno da essa.

Il mese scorso erano già state sciolte 169 organizzazioni non governative con la stessa motivazione.

Nel fine settimana un tribunale egiziano ha dichiarato ‘organizzazione terroristica’ anche il movimento palestinese Hamas, considerati i suoi rapporti con i Fratelli Musulmani.

                a cura di Marianna Micheluzzi (Ukundimana)


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog