Magazine Africa

In Libia confermata dall'Lna presenza di mercenari provenienti dalla Turchia

Creato il 21 febbraio 2020 da Marianna06

Risultato immagini per mercenari turchi

Libia: Lna, fermati 13 combattenti, inclusi mercenari dalla Turchia.L'esercito nazionale libico (Lna) di Khalifa Haftar ha annunciato l'arresto di 13 membri di una milizia di Tripoli. Il media center dell'Lna ha spiegato, in una dichiarazione via "Facebook", giovedì sera, che 13 membri della milizia erano stati arrestati a Tripoli, compresi i mercenari inviati dalla Turchia, secondo la dichiarazione. Intanto ieri sono ripresi a Ginevra i colloqui mediati dalle Nazioni Unite tra il Governo di accordo nazionale (Gna) e l'Esercito nazionale libico (Lna), dopo le minacce lanciate nei giorni scorsi dal governo di Tripoli di non partecipare agli incontri a seguito dell'attacco contro il porto della capitale libica da parte delle forze di Haftar. Secondo quanto riferito ieri dall'inviato Onu, Ghassan Salamé, le due parti hanno raggiunto oggi una prima importante intesa sullo scambio di prigionieri. Il diplomatico libanese dell’Onu ha rivelato che le due delegazioni stanno lavorando a un progetto di cessate il fuoco sostenibile. Salamé ha anche annunciato che sono stati compiuti progressi sulla questione del ritiro delle attrezzature militari dalle aree densamente popolate. (Fonte Agenzia Nova)

 a cura di Marianna Micheluzzi (Ukundimana)


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog