Magazine Italiani nel Mondo

Incentivi fiscali per il rientro dei lavoratori in Italia

Creato il 28 gennaio 2011 da Marxell

Legge sulle agevolazioni per chi ha maturato esperienza lavorativa all’estero.

gazzetta ufficiale italia

Incentivi fiscali per il rientro in Italia

Riportiamo il comunicato giunto in Redazione dal Consolato Generale d’Italia a Monaco di Baviera pubblicato anche sul sito del Consolato.

Legge 30 dicembre 2010, N.238 “Incentivi fiscali per il rientro dei lavoratori in Italia”.

Si informa che sulla Gazzetta Ufficiale n. 9 del 13 gennaio 2011 è stata pubblicata la Legge 30 dicembre 2010, n. 238: “Incentivi fiscali per il rientro dei lavoratori in Italia”.

La finalità delle nuove norme – in vigore dal 28 gennaio prossimo – è quella di incentivare, mediante agevolazioni fiscali sotto forma di minore imponibilità del reddito, il rientro in Italia di persone che abbiano maturato all’estero esperienze formative o professionali. Tali agevolazioni verranno applicate a coloro i quali si trasferiscano nel nostro Paese per svolgere attività di lavoro dipendente, od autonomo, ovvero attività d’impresa.

I soggetti beneficiari sono elencati nell’art. 2, primo comma della Legge 238 e saranno individuati mediante un Decreto del Ministero dell’Economia e Finanze che verrà emanato entro il 29 marzo 2011.

Le procedure amministrative necessarie al rientro in Italia dei soggetti interessati sono demandate (art. 4, primo comma) agli Uffici consolari, anche d’intesa con la società Italia Lavoro Spa.

Ai soggetti destinatari delle nuove norme è garantita, in quanto applicabile, l’attestazione delle proprie competenze e dei titoli acquisiti all’estero, mediante il rilascio di documentazione “Europass“, ai sensi della decisione n.2241/2004/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 15 dicembre 2004.

Entro il 29 marzo 2011, la Legge prevede (art. 4, secondo comma) l’emanazione di un Decreto del Ministro per gli Affari Esteri, di concerto con i Ministri del Lavoro e delle politiche sociali e dell’Economia e Finanze, per definire funzioni e ruoli dei soggetti (Uffici consolari e società Italia Lavoro Spa) chiamati a curare le procedure amministrative per il rientro in Italia degli interessati, nonché per determinare l’ammontare dei diritti da porre a carico di quanti intenderanno avvalersi della nuova normativa.

Una volta che saranno state emanate le disposizioni attuative della Legge, sarà cura di questo Consolato Generale rendere note le istruzioni operative in materia.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Forza Italia

    Berlusconi alla sua platea, via telefono "Forza Italia e forza Milan". Ma allora perchè è andato a sparlare dell'Italia proprio in Russia, da Putin e Medvedev... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    SOCIETÀ
  • Pannolini lavabili: ultimi incentivi dei Comuni

    Pannolini lavabili: ultimi incentivi Comuni

    Aumentano anche nel periodo estivo i Comuni che hanno scelto di promuovere l’uso dei pannolini lavabili tra le famiglie residenti. Ormai è noto che ogni famigli... Leggere il seguito

    Da  Tigella
    ECOLOGIA E AMBIENTE, MATERNITÀ
  • Hello Italia!

    Hello Italia!

    Hello  world, oggi entro anch’io nel pianeta  web… Ciao carissimi,  cominciava  così, con questo saluto e con un’immagine di popolo in marcia  la mia avventura... Leggere il seguito

    Da  Dallomoantonella
    TALENTI
  • In Italia...

    Italia...

    di Rosalba Colombo Rileggo la vicenda Fini e faccio un riassunto mentale per tentare di capire meglio. Quindi, sui siti di Santo Domingo spunta una lettera di u... Leggere il seguito

    Da  Pierotieni
    SOCIETÀ
  • In Italia

    Italia

    di Rosalba Colombo Rileggo la vicenda Fini e faccio un riassunto mentale per tentare di capire meglio. Quindi, sui siti di Santo Domingo spunta una lettera di u... Leggere il seguito

    Da  Pierotieni
    SOCIETÀ
  • iTalia.

    iTalia.

    È della software house Apalon l’applicazione What Country per iPhone che descrive l’Italia attraverso i soliti luoghi comuni. Pizza, mafia, pasta, scooter (…). Leggere il seguito

    Da  Sandamadonna
    SOCIETÀ
  • Obama offre incentivi ad israele in cambio del congelamento degli insediamenti

    Obama offre incentivi israele cambio congelamento degli insediamenti

    Barack Obama ha offerto una serie di incentivi al primo ministro israeliano Binyamin Netanyahu in cambio di una proroga di due mesi nella costruzione degli... Leggere il seguito

    Da  Madyur
    SOCIETÀ