Magazine Cucina

Incidenti di percorso: acciughe marinate or Marinaded Anchovies

Da Anatroccolo
Incidenti di percorso: acciughe marinate or Marinaded Anchovies
Scroll Down for English 

Eccomi a scrivere di un disastro in cucina. No, non parlo di questo piatto, che è legato alla memoria e mi riporta all'infanzia, con la nonna nella sua grande cucina, seduta al tavolino davanti a un piattino di acciughe marinate, con una fetta di pane in mano. Nonna Teresa, emiliana Doc era amante di intingoli e pasta fresca tirata a mano, di polente girate con il mestolo di legno lungo e di minestrine in brodo, quello vero, per cena.
Oggi ho provato a preparare la marinata per le acciughe, poca cosa, basta tritare abbondante prezzemolo fresco, uno spicchio d'aglio, aggiungerli ai filetti di acciughe dissalati e puliti bene, si copre con olio e si mette il tutto in frigo a insaporirsi.
E questo ho fatto.
Solo che poi volevo fare le foto alla ciotola con le acciughe e mi sono diretta verso la sala la pranzo, durante il brevissimo percorso con un braccio rimango agganciata alla maniglia della porta e la ciotola cade sul pavimento, schizzando olio fin sopra il muro, sui mobili e naturalmente addosso a me.
Doveva essere una cosa da dieci minuti ed è diventata un'impresa epica. Ho passato la mattina a sgrassare il pavimento e i mobili. Finito di pulire ho tritato altro prezzemolo e aglio e ho marinato nuovamente le acciughe.
Buona la seconda!
English Version

To make marinaded anchovies you need some salted anchovies fillets, a bunch of  fresh parsley, a clove of garlic and some good extra virgin olive oil.
First, rinse the anchovies under cold running water, pat dry with some kitchen paper and put in a bowl. 
Finely chop the parsley and garlic, add to the anchovies, drizzle liberally with lots of oil, in order to get a thick dressing and mix with a spoon. Put in the fridge for a few hours to enhance the flavours of the dish and serve with rustic bread to mop up the infused oil.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog