Magazine Psicologia

Indecisa tra me e il suo ex virtuale

Da Adriano Rossi @AdrianodiR

Salve, ho 27 anni e la mia ragazza 18, stiamo insieme da 2 anni e 1 mese, premetto che sono stato il "primo" per lei e che mi voleva già da prima. Abbiamo avuto varie liti ma abbiamo sempre chiarito e perdonato vari errori stupidi, lei tra messaggi, lettere e discorsi in lacrime ha sempre detto che mi ama davvero, che sono l'amore della sua vita e che non mi lascerebbe mai. Siamo stati felici anche se abbiamo attraversato un periodo di liti per paranoie varie poi quando abbiamo trovato la stabilità arriva la quarantena e non ci vediamo per due settimane..

Tre giorni fa il suo ex "virtuale" con cui non si è mai vista e che ha solo sentito per telefono prima di stare con me si fa vivo e le dice che sta male, che è solo, che vuole uccidersi se lei non gli parla. Questo è sempre ubriaco e drogato l'ha pure minacciata che la uccide se non mi lascia. È stato in prigione per spaccio e ha perso la madre e dice che la mia ragazza gli ha rovinato la vita. Lei si sente in colpa e dice che non vuole abbandonarlo.. Però ora dice che non sa se ama me o lui e non sa cosa vuole, io la amo davvero ma non voglio più correre dietro a le quindi le ho dato un ultimatum. Non so che fare io la amo davvero e non vorrei perderla per uno che la tratterebbe di merda e la farebbe solo soffrire. Abbiamo passato due anni felici e pieni d'amore, a parte qualche lite...

da: Daniele


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines