Magazine Informazione regionale

Indipendèntzia Repùbrica de Sardigna in campo contro l’inceneritore di Tossilo

Creato il 23 gennaio 2012 da Yellowflate @yellowflate

 Indipendèntzia Repùbrica de Sardigna in campo contro l’inceneritore di Tossilo”La proposta fatta dal Presidente della Provincia di Nuoro Roberto Deriu, di esentare le popolazioni vicine all’inceneritore dal pagamento delle tasse sui rifiuti quale ”risarcimento per il consumo del territorio e della salute”, non e’ sicuramente una soluzione attuabile”. E’ la posizione del partito indipendentista sardi ‘indipendèntzia Repubrica de Sardigna’, iRS in merito all’incenteritore di Tossilo, nella zona industriale di Macomer .

IRS propone di prendere in considerazione i sistemi alternativi esistenti all’incenerimento e gli ”incentivi della Ce per opere di risanamento ambientale che potrebbero mantenere gli attuali posti di lavoro, crearne degli altri per differenti livelli e profili professionali, non consumando ne’ il territorio ne’ la salute”.

Secondo gli indipendentisti di IRS e’ opportuno ” riavviare una consultazione con la cittadinanza, i lavoratori e le aziende che operano sul territorio prima di prendere qualunque decisione definitiva in merito. Sarebbe utile e opportuno che, responsabilmente, le istituzioni territoriali e regionali concorrano con associazioni di categoria e con la cittadinanza ad attivare un processo che renda possibile una valutazione collettiva e comunitaria; un confronto sulle differenti soluzioni possibili per affrontare costruttivamente la questione, sia sul piano dell’investimento economico e delle ricadute occupazionali, sia su quello della salute pubblica e ambientale. E’ necessario tenere nella giusta considerazione le esigenze delle aziende agricole e di trasformazione agro-alimentare come anche quelle della cittadinanza preoccupata per la propria salute. E’ fondamentale definire e condividere con tutte le figure interessate i presupposti, gli obiettivi, i metodi, le regole e i tempi per l’individuazione e l’attuazione di scelte importanti, per il presente e per il futuro”.  (Adnk)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :