Magazine Cucina

Insalata di pasta integrale alla greca

Da Juno82
Insalata di pasta integrale alla greca
L'estate è costellata di piatti semplici e veloci, ma soprattutto freschi, proprio come questa insalata di pasta integrale alla greca. Un primo facile da realizzare in pochissimi minuti con ingredienti leggeri e dal sapore tipicamente greco.
Questa è una delle insalate di pasta fredda che realizzo sempre più spesso quando l'afa si fa sentire e la voglia di cucinare mi abbandona. Per questa ricetta la feta è essenziale per regalare quella magica sensazione di un viaggio nella terra greca anche in cucina. Tuttavia potete optare per tante golose e accattivanti alternative, qualora non fosse disponibile nel vostro frigorifero: una semplice, ma ricca burrata oppure del formaggio Paneer.
Insalata di pasta integrale alla greca
Il Paneer è un formaggio dal gusto dolce e delicato che ho imparato ad amare grazie alla scoperta della cucina indiana. Chi mi conosce sa che ho una passione profonda per la cucina di questi luoghi magici e, in casa mia, non manca mai curry, samosa o paneer. Il suo gusto è delicato e quindi non copre gli altri sapori. E' quindi perfetto anche per arricchire le tante insalate di pasta estive! Per 4 persone
Insalata di pasta integrale alla greca
Ingredienti320 g di pasta integrale150 g di pomodorini pachino100 g di olive (verdi, nere, kalamata o mix)150 g di formaggio dal gusto delicato tipo Feta o Paneerbasilico1 spicchio di aglioolio extravergine di olivasale
pepe
PreparazioneLava e asciuga bene i pomodorini poi tagliali e disponili in una ciotola capiente.Aggiungi 2-3 cucchiai di olio evo, l'aglio e insaporisci con sale e pepe. Aggiungi il basilico spezzettato e lascia insaporire. Fai cuocere la pasta in abbondante acqua salata portata a bollore, scolala al dente e passala sotto acqua fredda corrente. Versa il tutto nella ciotola con i pomodori e completa con le olive e il formaggio a dadini o sbriciolato. Mescola bene il tutto e aggiungi altro olio, se necessario. Lascia insaporire al fresco per 15 minuti prima di gustare.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines