Magazine Cucina

Insalata di riso alla nizzarda

Da Zia Lora

Insalata di riso alla nizzarda

L’insalata di riso alla nizzarda si ispira alla più nota “Salade nicoise” francese (qui la ricetta) con l’aggiunta appunto di un’altro ingrediente: il riso. Ottima come antipasto sarà gradita a chi ama le insalate di riso leggere e senza sottaceti. Un piatto freddo ricco di verdure dal sapore fresco da gustare in estate.

insalata di riso alla nizzarda
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    3 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • riso carnaroli 250 g
  • tonno sgocciolato 120 g
  • pomodorini datterini 30
  • Patate 2
  • fagiolini 150 g
  • Uova 2
  • olive taggiasche denocciolate 3 cucchiai
  • limone piccolo 1
  • Olio extravergine di oliva 5 cucchiai
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Sbucciare le patate, lavarle e tagliarle a cubetti piccoli. Lessarle in acqua bollente per circa 12 minuti (le patate non hanno tutte lo stesso tempo di cottura quindi consiglio di assaggiare) e scolarle.

    Spuntare, lavare e lessare i fagiolini in acqua bollente per 15-20 minuti, scolarli e tagliarli a pezzetti.

    Lessare il riso in acqua bollente salata per 15 o 16 minuti o secondo il tempo consigliato nella confezione e appena cotto scolarlo e passarlo sotto l’acqua fredda.

    Lavare i pomodorini e tagliali a metà.

    Rassodare le uova (metterle in acqua fredda e cuocere per 10 minuti a partire dal bollore) e poi sgusciarle.

    Condire le verdure con sale e olio.

    Condire il riso con sale olio e succo di limone.

    Mettere insieme il riso, le verdure, il tonno, le olive sgocciolate e l’uovo.

    Mescolare con cura e lasciare insaporire in frigorifero per 20 minuti.

  2. insalata di riso alla nizzarda

Note

Ti piace la mia ricetta? Metti Mi piace sulla mia pagina ufficiale di  FACEBOOK  per non perdere le mie nuove ricette!

In cucina con zia Lora


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines