Magazine Attualità

INSOLITO SOLITARIO #Poesia #vita #esperienza

Creato il 15 ottobre 2018 da Albertomax @albertomassazza

Ma tu che vita vuoi, Alberto?
Una vita! Una vita! Una vita
che non sia mai stata vissuta
e non si faccia minimamente
scrupolo d’essere vissuta
fino in fondo. Una vita che sia
consapevole del sangue da versare
per imprimere la propria traccia
nel sottobosco dell’ignava realtà.
Voglio una vita che non sia
mansueta e guardi in faccia
la crudeltà; una vita che mai
sia rassegnata allo strazio
della cordiale convenienza.
Ma tu non vuoi una vita, Alberto,
ma dieci, cento, mille! Dateme
una, solamente una, ma che sia
autentica, ma che sia unica
e ne vivrò milioni, senza mai
mettere alcuna maschera.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :