Magazine Informazione regionale

Inter, Handanovic: “Il gioco del Napoli è tra i tre migliori d’Europa! Gli toglierei Sarri…”

Creato il 07 marzo 2018 da Vivicentro @vivicentro
Le sue parole al quotidiano

Samir Handanovic ha parlato al Corriere dello Sport:

Domenica intanto ripartirà la Serie A. Si aspetta un Napoli più arrabbiato dopo il ko contro la Roma? 

“Non so se sarà più arrabbiato. Loro giocano sempre allo stesso modo: in casa contro il Lipsia hanno perso, ma poi sono andati in Germania e hanno fatto molto bene. Un risultato negativo non deve far pensare che abbiano meritato la sconfitta perché non tutte le gare nascono e finiscono allo stesso modo”. 

Il Napoli ha perso due partite di fila tra campionato e Champions a inizio dicembre, ma in Serie A non colleziona due ko di seguito dall’ottobre 2016. Preoccupato? 
“Dobbiamo pensare a noi stessi, non agli altri. Il Napoli lo conosciamo abbastanza bene, sappiamo come gioca e quali sono i suoi punti forti”. 

Cosa teme degli azzurri? 
“Lavorano con lo stesso allenatore da 3 anni, giocano tutti insieme e nella formazione titolare, partita dopo partita, ci sono pochi cambi: questo vuol dire che si “conoscono”, che giocano a uno-due tocchi, che si divertono e che sanno sempre cosa fare”.

Il calcio di Sarri è il migliore d’Italia? 
“D’Italia di sicuro ed è anche tra migliori 2-3 d’Europa insieme a quello del City e del Liverpool”.  

Come si può fermare questo Napoli? 
“Questa è una domanda per Spalletti (ride, ndr). Io non dico niente”.

Callejon, Mertens e Insigne: chi toglierebbe al tridente azzurro? 
“Io toglierei… Sarri perché questi tre giocatori, ma anche Allan, Koulibaly, Zielinski e Hamsik, sono diventati così forti e sono migliorati con lui in panchina. E’ stato Sarri che ha permesso loro di esprimersi al massimo e di fare il salto di qualità”.

Cosa ricorda dello 0-0 al San Paolo? 
“All’andata abbiamo disputato una buona prova e ci è mancato l’ultimo passaggio, il tenere un po’ di più la palla. Al Napoli non devi permettere di fare un grande palleggio sennò è dura”.

Sarri può togliere lo scudetto ad Allegri? 
“Non lo so. La lotta sarà aperta fino alla fine e non mi sbilancio”. 

Chi merita di più il tricolore? 
“Lo dirà la classifica”. 

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto.
E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla Redazione di VIVICENTRO..
L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo Inter, Handanovic: “Il gioco del Napoli è tra i tre migliori d’Europa! Gli toglierei Sarri…”


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog