Magazine Media e Comunicazione

Intervista esclusiva a chiara giallonardo, conduttrice di “linea verde… va in citta'” su rai1

Creato il 23 settembre 2017 da Andreafilocomo1995

INTERVISTA ESCLUSIVA A CHIARA GIALLONARDO, CONDUTTRICE DI “LINEA VERDE… VA IN CITTA'” SU RAI1

Sul suo profilo Twitter (@lagiallo) si legge “La mia vita è un viaggio e il sabato ve lo racconto su Rai1 a Linea Verde“. Ed è proprio vero, perché Chiara Giallonardo (Roma, 28 agosto 1979) conduce con Marcello Masi “Linea verde va in città” ogni sabato alle 12:20 su Rai 1.

La nuova edizione del programma è iniziata il 9 settembre e nelle prime tre puntate ha avuto un’ottima media di oltre 2 milioni di telespettatori.

Ho avuto l’onore di intervistare la bionda padrona di casa di “Linea verde… va in città”.

INTERVISTA ESCLUSIVA A CHIARA GIALLONARDO, CONDUTTRICE DI “LINEA VERDE… VA IN CITTA'” SU RAI1

Cosa ti rimane nel cuore, ogni volta, di tutte le persone che incontri, delle storie che racconti e dei paesaggi meravigliosi che visiti di questa nostra Italia tutta bella? “Ogni incontro mi arricchisce e diventa parte di me. Devo ringraziare ogni singola persona che mi ha fatto scoprire qualcosa che non conoscevo.” INTERVISTA ESCLUSIVA A CHIARA GIALLONARDO, CONDUTTRICE DI “LINEA VERDE… VA IN CITTA'” SU RAI1 Conduci “Linea verde” del sabato in coppia con Marcello Masi ormai da 2 anni. Che rapporto si è creato tra di voi?
“Marcello è un professionista e un uomo meraviglioso. Siamo diventati amici oltre che colleghi e questo ci regala sintonia e spontaneità nel programma.” Che persona è Marcello? Ti chiedo un suo pregio e un suo difetto. 
“Marcello è un giornalista autorevole ma sa conquistare con la sua simpatia. E’ generoso e sensibile. Un difetto? Lo sto ancora cercando.” Perché “Linea verde… va in città” ha così tanto successo? 
“La puntata del sabato è stata una scommessa vinta. Abbiamo deciso di raccontare il verde e l’agricoltura nelle città. I nostri centri urbani sono sempre più popolosi e hanno bisogno di organizzarsi in maniera sostenibile. Stiamo raccontando un Italy del futuro che vuole essere green e valorizzare le sue tradizioni.” “Linea verde” del sabato è stato riconfermato con la vostra conduzione. Ci può svelare in anteprima qualche posto che visiterete nella nuova edizione?
“Siamo partiti da Bolzano e Pistoia, poi saremo a Rieti, Trapani e a seguire (ogni sabato, ndr) come sempre in giro per tutte le regioni.” Nella scorsa edizione avete visitato con il programma la realtà dell’Unical e di Cosenza. Cosa ti è rimasto di quel posto e di quella puntata?
“Cosenza è stata una delle puntate più riuscite della scorsa edizione. Intorno al Sud ci sono troppi preconcetti. Siamo riusciti a raccontare una Cosenza dinamica e in anticipo sui tempi in quanto a innovazione e pratiche di efficientamento energetico.” Chiara, oltre a “Linea verde… va in città”, qual è un programma che ti piacerebbe condurre?
“Come ho detto più volte, mi divertirebbe condurre un quiz. Di solito sono di appannaggio maschile. Io sono convinta che le regole siano fatte per essere aggiornate.” Ti piacerebbe approdare in prima serata? Se si, con quale programma?
“A chi non piacerebbe? Il sogno rimane il palco dell’Ariston.” Bella e brava, preparata, empatica, sempre con il sorriso. Quali sono le tre cose più importanti per Chiara Giallonardo?
“Passione e curiosità per la Vita – Famiglia – Saper vedere la bellezza che ci circonda.” INTERVISTA ESCLUSIVA A CHIARA GIALLONARDO, CONDUTTRICE DI “LINEA VERDE… VA IN CITTA'” SU RAI1 Vi ricordo che Chiara e Marcello vi aspettano ogni sabato su Rai 1 alle 12:20 con “Linea verde… va in città”.  Grazie a Chiara Giallonardo per aver accettato il mio invito e per aver risposto con onestà a tutte le mie domande. In bocca al lupo per tutto. Per il meglio, sempre.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :