Magazine Attualità

Intesa SanPaolo e Confindustria Piccola Industria a Torino: 8 miliardi alle imprese piemontesi

Creato il 18 luglio 2017 da Retrò Online Magazine @retr_online
Intesa SanPaolo e Confindustria Piccola Industria a Torino: 8 miliardi alle imprese piemontesi

Sancita la partnership tra i due enti, sugellata da un accordo triennale nel quale sono stati messi a disposizione 90 miliardi per l'industria 4.0 e gli sviluppi del digitale. Nello specifico 8 miliardi sono destinati alle imprese del Piemonte per sostenerle nell'accoglimento delle sfide e delle opportunità offerte dalla quarta rivoluzione industriale.

Il Presidente di Confindustria Piemonte, Fabio Ravanelli, ha così dichiarato: "Per l'industria italiana, costituita soprattutto da pmi, lo sviluppo di Industria 4.0 e il relativo Piano del governo possono essere la strada per recuperare competitività e per creare nuovi posti di lavoro a elevate competenze, nuovi modelli di business e tecnologie innovative". Ha poi aggiunto: "Le opportunità sono enormi ma richiedono un intervento a tutto tondo, con investimenti in capitale fisso e immateriale, soprattutto in ricerca e innovazione. Bisogna partire subito, per recuperare il ritardo accumulato negli anni anche perché ci vogliono almeno 10-15 anni perché tali innovazioni ci permettano di raggiungere la completa maturità nel mercato".

Secondo il Presidente di Confindustria Piemonte, uno dei primi passi da intraprendere è la questione della banda larga, di fondamentale importanza quando gli accordi, gli acquisti e i progetti si basano sulla connessione. Altro elemento fondamentale, secondo Ravanelli, è, poi, il capitale umano. In particolar modo ha fatto riferimento all'accesso a numero chiuso di facoltà universitarie come ingegneria, reputandolo un errore, se si considerano le potenzialità dei giovani italiani e le esigenze delle imprese.

"Oggi le nostre aziende possono beneficiare di condizioni uniche per affrontare scelte di investimento - ha affermato Cristina Balbo, direttore regionale Piemonte, Valle d'Aosta e Liguria Intesa Sanpaolo - grazie alla sinergia tra incentivi fiscali e normativi, tassi di interesse favorevoli, ampiezza degli strumenti finanziari a disposizione. Intesa insieme a Confindustria e Piccola Industria sono fortemente impegnati nel diffondere una maggior consapevolezza tra gli imprenditori sulle opportunità offerte dalla digitalizzazione e sull'importanza di continuare ad investire in innovazione e capitale umano".

Intesa SanPaolo Confindustria Piccola Industria Torino: miliardi alle imprese piemontesi

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :