Magazine Diario personale

Io terrona in Lombardia negli anni ottanta (a mia insaputa)

Creato il 04 aprile 2012 da Cristiana

Io terrona in Lombardia negli anni ottanta (a mia insaputa)Era prima dei marocchini e degli albanesi.

Prima, prima.

E prima, c'eravamo noi: i terroni.

Eravamo sporchi, rubavamo loro il lavoro e le case e dovevamo tornare a casa. Io poi tifavo Roma e quindi un paio di schiaffoni in più alle elementari le ho prese. Le ho anche date anche se dopo debita autorizzazione paterna perché non stava bene fare a botte per una signorina e da piccola ero abbastanza obbediente.

Una frase in dialetto lombardo dice: El tricolor che vorom Minga.

Uno dei primi articoli, di tal Umberto Bossi, apparsi su un giornale chiamato Lombardia Autonomista recitava così:

Non importa che età avete, che lavoro fate, di che tendenza politica siete: quello che importa e' che siete - e siamo tutti lombardi, questo e' il fatto realmente importante che è giunto il momento di ricordare dandogli una concretezza politica. E' come lombardi, infatti, che abbiamo tutti un fondamentale interesse comune di fronte al quale devono cadere in sottordine i motivi della nostra divisione in partiti di ogni colore: partiti italiani che ci strumentalizzano e distolgono il nostro impegno dalla difesa dei nostri interessi per servire interessi altrui (e il loro, prima di tutto !). Questo nostro fondamentale interesse comune e' la liberazione della Lombardia dalla vorace e soffocante egemonia del governo centralista di Roma, attraverso l'autonomia Lombarda nel più vasto contesto dell'autonomia padano-alpina. E' una questione di sopravvivenza Lombarda - etnica, culturale, economica - che investe il senso di responsabilità morale, civile, politico, di tutti i lombardi, senza distinzioni di sorta. [...] Il Piemonte, la Val d'Ossola, il Veneto vanno anch'essi dimostrando con movimenti autonomisti in via di organizzazione, il risveglio di una aspirazione Autonomista che si accinge ad affiancarsi ai movimenti fratelli per la costruzione dell'alternativa federalista europea. Lombardi aderite alla Lega Autonomista Lombarda! Fate che non manchi la presenza Lombarda in questo fermento di riscossa e di risveglio!

Oggi quel rivoluzionario padano, quel ragazzo puro che a guardarlo oggi fa quasi pena è finito per incarnare esattamente quella Roma Ladrona. I soldi con cui ha aggiustato la sua casa sono i soldi della tasse lombarde. Anche di quelle, almeno. La Lombardia, la razza padana, i riti celtici hanno portato Bossi a sostenere il Governo più craxiano della storia e a fare uso di risorse pubbliche esattamente come il tanto dimenticato CAF.

Oggi le sue giustificazioni ricordano le bave di Forlani davanti ai giudici di Milano e nella frase: "Denuncerò chi ha utilizzato i soldi della Lega per sistemare la mia casa" rappresenta la calata del sipario del celudurismo, si copre di ridicolo molliccio esattamente quanto "er cicoria", tal Francesco Rutelli cresciuto anche lui ad erba e radicali e finito dritto nei valori clericali e i salottini di Capalbio, alla cui insaputa il suo tesoriere pare si sia grattato più di 20 milioni di euro. Insomma questa nuova generazione di politici (la Terza della prima repubblica) è persino più inetta nel rubare della seconda.

p.s. Non siamo nella seconda repubblica. Siamo alla fine della Terza Generazione della Prima Repubblica. Punto.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Io vado !

    vado

    Mi metto qui, all'ombra di qualche canna.E faccio passare il tempo.ARRIVEDERCIP.S. : forse riuscirò ad affacciarmi ai blog di tanto in tanto. Ma se non mi... Leggere il seguito

    Da  Sandra
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Io Brucio

    Io e Brucio stiamo bene insieme. Rischio di mollarmi con Brucio [il mio essere speciale] ad ogni cadenza d’ anno , non festeggiamo mai San Valentino e le... Leggere il seguito

    Da  All_aria
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Lombardia in croce

    Lombardia croce

    Saranno 2.500 gli euro che saranno stanziati per l'acquisto di crocifissi commissionati dalla regione Lombardia.Tutto questo accadrà non appena il progetto di... Leggere il seguito

    Da  Misterbago
    ATTUALITÀ
  • Outlet bambini – lombardia quinta parte

    Vai a Quarta parte> BERGAMO BREVI – Telgate (BG) – via Lombardia 15/17 – Tel. 035 8359311 Spaccio aziendale del noto marchio italiano Brevi che produce... Leggere il seguito

    Da  Guidamamme
    MATERNITÀ, PER LEI
  • Giro di Lombardia 2011

    Giro Lombardia 2011

    Oliver Zaugg ( Leopard Trek )vince la 105esima edizione del Giro di Lombardia e conquista la prima vittoria della sua carriera. Leggere il seguito

    Da  Marines
    CICLISMO, SPORT
  • Io...

    Se qualcuno si è mai chiesto chi si celi dietro le pagine di questo blog... ora può saperlo! Una breve intervista legata all'uscita dell'antologia "Mondi... Leggere il seguito

    Da  Elys
    TALENTI
  • Master Pavia: il fiore all’occhiello della Lombardia

    Master Pavia: fiore all’occhiello della Lombardia

    I Master Pavia sono una vera rivelazione nell’ambito della formazione.Pavia è una piccola provincia ricca e avanzata a pochi chilometri da Milano che vanta una... Leggere il seguito

    Da  Mistermasterblog
    FORMAZIONE / ISTRUZIONE, LAVORO, PRIMO IMPIEGO