Magazine Racconti

Irene Spagnuolo, la Tua scrittrice fantasma

Da Ireneghostwriter
Irene Spagnuolo, la Tua scrittrice fantasmaCompetenze, referenze, qualità. Più o meno è quello che viene richiesto o spendiamo a misura del nostro Valore. Avviene credo in tutti i campi, per tutti i lavori.Certo la vita del ghostwriter è un po' <speciale>. Spesso non può dare referenze e per dimostrare competenze e qualità non può che essere già all'opera su un incarico.Il ghostwriter però ha in sé una virtù, quella di comunicare la propria identità con le parole. Le parole di un blog, le parole a un incontro con il potenziale committente, le parole che viaggiano qua e là e possono essere colte e accolte.Io del resto non voglio raccontarmi fenomenale. Non sono un fenomeno, sono Irene Spagnuolo ghostwriter. Il mio piccolo asso nella manica è, se mai, incarnare il mestiere. Amo scrivere, infilarmi in nuove storie, interpretare lo spirito di un autore, costruire le frasi di un'idea.Faticherei molto, moltissimo, troppo, a essere altro. Altro da un'entusiasta narratrice. Mi piace pensare che le parole, scelte con cura o istintive come un moto d'affetto, siano una grazia e un curriculum. Perché quello che devo offrire è esattamente quello che vorrei ispirare: emozioni.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines