Magazine Calcio

Italia di misura ma raggiunge il Mondiale

Creato il 11 settembre 2013 da Webnewsman @lenews1

Italia di misura ma raggiunge il Mondiale

da Vincenzo Tedesco

Ancora sofferenze azzurre, ma l’obiettivo è centrato - Nell’ottava gara del gruppo B, l’Italia supera la Repubblica Ceca per 2-1, a Torino nello Juventus Stadium, e stacca il pass per i Mondiali del 2014 in Brasile. Ma ancora una volta la nostra nazionale va in sofferenza e passa la prima frazione a sbagliare gol e passaggi, e proprio da un nostro errore parte l’azione che porta al vantaggio ceco firmato dall’ex Lazio LiborKozak, 19’, con gli azzurri che terminano il primo tempo sotto e nervosi. La ripresa si apre con una determinazione maggiore della nostra nazionale che porta al pari quasi immediato, 6’, con Giorgio Chiellini che sfrutta un’uscita a vuoto del portiere Peter Cech su azione d’angolo. Tre minuti appena più tardi ecco il raddoppio azzurro con Mario Balotelli che entrato in area viene atterrato da un difensore avversario e si procura il rigore da lui stesso realizzato. Da lì in poi, però, continuavano le nostre sofferenze fino all’espulsione, per doppia amonizione, di Daniel Kolar all’89’. Italia che dunque, con due gare ancora da disputare, è matematicamente prima. Di seguito risultati e classifica del gruppo BGruppo BArmenia - Danimarca 0-1 (73’Agger-rig.)Malta - Bulgaria 1-2 (9’Dimitrov-B, 59’Gargorov-B, 73’Herrera-M)Italia - Repubblica Ceca 2-1 (19’Kozak-R, 51’Chiellini-I, 54’Balotelli (rig.)-I)ClassificaItalia* - 20 puntiBulgaria - 13Danimarca - 12Repubblica Ceca - 9Armenia - 9Malta - 3*=matematicamente qualificata ai Mondiali 2014


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines