Magazine Calcio

Italia: è un calcio sempre più povero, superati anche dalla Championship

Creato il 01 febbraio 2018 da Tuttocalcio @cmercato24h

Italia al nono posto mondiale in tema di soldi spesi

Il calciomercato in Italia è sempre più un flop, secondo i dati di transfermarkt il Belpaese si piazza al nono posto in tema di soldi spesi per il calciomercato invernale 2018, una batosta tremenda per il nostro sistema calcio. Nella speciale classifica siamo stati sorpassati anche dalla Championship, la Serie B inglese, dalla MLS, dalla Primera Division Argentina, uno smacco per noi, ma d’altro canto all’estero i diritti delle TV hanno molto più valore che in Italia. 

Incredibilmente in questa sessione è il Sassuolo che ha speso la maggior cifra per un calciatore, dieci milioni per Babacar, pazzesco se pensiamo che Juventus, Milan e Lazio non hanno praticamente effettuato operazioni, l?inter ha operato solo con prestiti, e la Roma ha pensato più ad incassare che a spendere.

Il vuoto di potere nei palazzi del Potere del calcio in Italia è devastante, non si riesce a venire a capo di una crisi profondissima, iniziata un anno fa e peggiorata con l’eliminazione degli azzurri dai Mondiali del 2018 in Russia. Troppi giochi di potere si intrecciano nelle stanze del potere, e nel frattempo l’Italia nonostante le rassicurazioni di Tavecchio, sprofonda sempre più.

Italia: è un calcio sempre più povero, superati anche dalla Championship

L'articolo Italia: è un calcio sempre più povero, superati anche dalla Championship proviene da Calciodipendenza.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines