Magazine Palcoscenico

Jean Pierre Papill: quando l’arte è colorata di emozione – GO K’ART

Creato il 07 novembre 2013 da Marili @marielisamuglia

1102446_475614175887636_857422521_o Per la prima volta in Italia Jean Pierre Papill espone a Roma, presso la casa della Cultura di Villa De Sancits in via Prenestina 665.

La mostra è stata fortemente voluta dall’Associazione Movimento Forza 9, che rappresenta l’artista in via esclusiva, grazie anche al patrocinio del Municipio V  e dell’Assessorato alla Cultura di Roma Capitale

Incontrare l’arte di Jean Pierre Papill pone subito di fronte ad una scelta: lasciarsi catturare dal caleidoscopio di colori ed emozioni delle sue opere o porsi in maniera fredda, critica e distaccata. Quasi impossibile la seconda opzione visto che già al primo sguardo Jean Pierre sembra quasi accompagnarti per mano all’interno del suo complesso vissuto fatto di continui ritorni ad emozioni fanciullesche, fatto di ampi respiri e di improvvise impennate verso un universo cosmico che poco ha di terreno.

Le sei opere in esposizione a Roma sono frutto di un’attenta selezione dello stesso autore, che ha preferito tele di dimensioni contenute ad altre di  dimensioni ragguardevoli (es: Guitar 200 x 300 cm)

Il  melting pot dentro cui sono state forgiate le opere di Papill  motiva sia la versatilità che si nota nelle tecniche usate, sia la loro costante e forte esposizione al movimento, alla molteplicità tecnologica che si realizza nel contesto in cui vedono la luce. C’è un fortissimo senso della manualità nel lavoro di Papill, e questa manualità è diventata ormai inscindibile dalla manipolazione tecnologica dei materiali usati e dalla realizzazione stessa delle sue opere.

L’allestimento stesso della mostra, di cui Jean Pierre ha dato le linee artistiche e concettuali in anteprima alla nostra associazione, ci riportano ad una visione dell’arte, e del mondo che vuole rappresentare, che va al di là di ogni schema precostituito. GO K’ART  è il gioco dell’universo cosmico presente in ognuno di noi. E’  lo sguardo stupito del fanciullo cui si rivela un mondo di conflitti e di contrasti che però sono movimento stesso della vita e piattaforma verso un futuro ancora sconosciuto ma ricco comunque di sorprese.

La mostra è visitabile dal 13 al 16 novembre 2013 dalle 16 alle 20 ad ingresso libero.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Pierre Rabhi a Nichelino

    Pierre Rabhi Nichelino

    Questo weekend vede Torino impegnata su un fronte diverso, per certi versi nuovo, quello dell’agricoltura e dell’ecologia sociale, in cui l’ospite speciale è... Leggere il seguito

    Da  Retrò Online Magazine
    ATTUALITÀ, POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Away We Go

    Away

    Il grande giorno è arrivato!Dopo settimane di parecchio stress, di nervosismi ma soprattutto di grandi pulizie generali, oggi io e il giovine ce ne andiamo. Ce... Leggere il seguito

    Da  In Central Perk
    CINEMA
  • L'anarchia selvaggia, di Pierre Clastres - presentazione 17/6, BO

    L'anarchia selvaggia, Pierre Clastres presentazione 17/6,

    Nel discorso comune e in quello accademico, con poche eccezioni, viene continuamente rimarcata la convinzione che una società di libere ed eguali sia sempre... Leggere il seguito

    Da  Rulm
    CULTURA, STORIA E FILOSOFIA
  • L'uomo narrante di Stella Jean

    L'uomo narrante Stella Jean

    Brava Stella Jean che ha promosso l'uomo al centro di un crocevia culturale con quell'idea del moto a luogo, prendendo come riferimento la New York degli anni... Leggere il seguito

    Da  Patriziafinuccigallo
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Go&Fun; Green Energy

    Go&Fun; Green Energy

    Carissimi amiciQuando abbiamo bisgono di una carica in più ... ci pensa Erba Vita con GO FUN Green Energy Drink! Si tratta della prima bibita energizzante... Leggere il seguito

    Da  Micolcirid
    BELLEZZA, MODA E TREND
  • Outfit: Pierre Lang, H&M; e Goga Bags

    Outfit: Pierre Lang, H&M; Goga Bags

    Questa è la mia proposta di outfit di oggi: anello solitario Pierre Lang in metallo placcato oro giallo con pietra nera, collana con piume H M e micro pochette... Leggere il seguito

    Da  Culturadelgioiello
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • John, Jean, Giovanni

    John, Jean, Giovanni

    Oggi è la festa di San Giovanni, patrono della città di Torino, quindi dalle nostre parti è vacanza! Aspettando lo spettacolo pirotecnico che illumina la serata... Leggere il seguito

    Da  Torinostyle
    LIFESTYLE