Magazine Cinema

Jupiter ascending – Il destino dell’universo

Creato il 24 maggio 2016 da Sbruuls

I fratelli Wachowski mettono nel DNA di una ragazza terrestre il destino dell’universo.
Jupiter ascending - Il destino dell'universo
Titolo: Jupiter ascending – Il destino dell’universo
Regia: Lana e Andy Wachowski
Cast: Mila Kunis, Channing Tatum, Sean Bean, Eddie Redmayne
Protagonisti: Alieni
Materia: Fantascienza, Avventura
Energia: Combattimenti
Spazio: Usa, Universo
Tempo: Futuro

Jupiter, una normale ragazza di origine russa che lavora a New York, si ritrova al centro di una faida familiare aliena, la famiglia Abrasax, la più grande casata dell’universo.
Jupiter è una “ricorrenza”, una reincarnazione della regina capofamiglia della casata Abrasax, il cui potere è dovuto alla coltivazione di geni nei vari pianeti di proprietà.
In pratica coltivano la specie umana per mieterla quando i loro geni sono maturi grazie all’evoluzione, questi geni sono usati per ringiovanire gli alieni così da avere vita praticamente eterna, questo conferisce loro un enorme valore e grande potere alla casata.
Jupiter, in pericolo, viene salvata da un ibrido umano modificato geneticamente per farne il guerriero perfetto.
Riconosciuta come regina torna sul pianeta di origine del genere umano per ascendere al trono e salvare il genere umano.

I fratelli Wachowski, ora fratello e sorella, si spingono troppo oltre con i loro vaneggiamenti futuribili.
Esagerato, con la trama che non prende lo spettatore e imbevuto di troppi combattimenti e azione.
Veramente un pessimo film, fa riflettere il fatto che sono gli stessi “geni” che hanno creato Matrix.

Voto Finale: Bagaglioso

Frase del film: Il tempo è il solo e unico bene veramente prezioso dell’universo


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il tempo

    Vi sarete accorti che ho saltato un paio di appuntamenti col blog. Senza girarci intorno: sono in sofferenza. Ho bisogno di tempo e ne ho poco. Non è una... Leggere il seguito

    Da  Elgraeco
    CINEMA, CULTURA
  • Il ricco, il povero e il maggiordomo

    ricco, povero maggiordomo

    Aldo, Giovanni & Giacomo si travestono da un milionario snob, un maggiordomo succube e un’ambulante mascherato. Titolo: Il ricco, il povero e il maggiordomo... Leggere il seguito

    Da  Sbruuls
    CINEMA, CULTURA
  • Il club

    club

    (El Club)di Pablo Larraìn (Cile, 2015)con Roberto Farìas, Marcelo Alonso, Antonia Zegers, Alfredo Castro, Alejandro Goic, Jaime Vadell, Alejandro... Leggere il seguito

    Da  Kelvin
    CINEMA, CULTURA
  • Il pianista

    pianista

    IRIS ore 21:00 Titolo originale: The pianist  Paese/Anno: Regno Unito, Francia, Polonia, Germania 2002 Genere: Drammatico Regia: Roman Polański Sceneggiatura:... Leggere il seguito

    Da  Alessandro Moccia
    CINEMA, CULTURA
  • Il cacciatore

    cacciatore

    IRIS ORE 21:00 In alternativa: Scappo dalla città – La vita, l’amore e le vacche di Ron Underwood (RAI MOVIE 21:15) Cosa vedrò: –Archiviato in:Fermo Immagine Leggere il seguito

    Da  Alessandro Moccia
    CINEMA, CULTURA
  • Il castello

    castello

    Quanto segue è il frutto della visione in forma ridotta di cinquantatre minuti. Promuovo Il castello(2011), ma senza lasciarmi andare ad accesi entusiasmi,... Leggere il seguito

    Da  Eraserhead
    CINEMA, CULTURA
  • Il bagitto

    bagitto

    I veri destinatari degli editti del 1591 e 93, promulgati da Ferdinando I° dei Medici, meglio noti come Leggi Livornine, furono gli ebrei sefarditi provenienti... Leggere il seguito

    Da  Signoradeifiltriblog
    ARTE, CULTURA

Magazines