Magazine Sport

Juve, Perin ai saluti: il Benfica prepara l’affondo decisivo

Creato il 14 luglio 2019 da Agentianonimi

Dopo solo un anno in maglia bianconera, per Mattia Perin sembra sia già arrivato il momento di salutare la Juventus. Il ritorno di Buffon come vice Szczesny, lo scarso minutaggio avuto nella stagione appena conclusa (solo 9 presenze in A per un totale di 810 minuti) e il fatto che non abbia convinto fino in fondo la Juve sono i motivi che stanno portando Perin verso la cessione.

All’estremo difensore ex Genoa si sono interessate diverse squadre italiane che, però, non hanno mai iniziato una vera e propria trattativa. La Fiorentina ha, infatti, deciso di puntare su Dragowski dopo l’addio di Lafont e il Milan pare non volersi privare di Gigio Donnarumma.

Per Perin si apre, dunque, la pista estera e, più precisamente, quella che porta alla Primeira Liga, massima serie del campionato portoghese. I campioni in carica del Benfica si sono mossi con decisione e hanno messo le basi per una trattativa con la Juventus per l’acquisto del portiere classe 1992.

I lusitani hanno formulato ai campioni d’Italia l’offerta per un prestito con obbligo di riscatto, per una cifra totale che dovrebbe aggirarsi intorno ai 15 milioni di euro. La cifra non garantirebbe alla Juventus una plusvalenza rilevante, visto che l’acquisto del portiere dal Genoa è costato 12 milioni più 3 di bonus raggiungibili al maturare di determinate condizioni, ma i bianconeri pare abbiano già accettato la proposta del club di Lisbona.

Secondo quanto riportato da Sky Sport, protagonista dell’operazione l’ex fantasista del Milan e della Fiorentina Manuel Rui Costa, che attualmente ricopre il ruolo di direttore sportivo del Benfica e ha più volte sentito personalmente il numero 22 della Juve per convincerlo a trasferirsi in Portogallo.

A questo punto, si aspetta la risposta definitiva di Perin, il quale sembra ormai convinto della destinazione e di intraprendere questa nuova avventura che gli consentirebbe una maglia da titolare (non appena avrà completamente recuperato dall’operazione alla spalla dello scorso aprile) e la possibilità di mettersi in mostra per riprendersi un posto in Nazionale nella stagione che porta all’Europeo 2020.

a cura di Marco Mincione (Twitter: @Mincix91)

L'articolo Juve, Perin ai saluti: il Benfica prepara l’affondo decisivo proviene da Agenti Anonimi.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog