Magazine Informazione regionale

Juve Stabia-Potenza (4-0): le pagelle delle vespe

Creato il 25 settembre 2018 da Vivicentro @vivicentro

Castellammare di Stabia- Roboante vittoria per la Juve Stabia di mister Caserta che supera per 4-0 al Menti il Potenza di mister Ragno. Melara, Carlini ed Allievi regolano i lucani con le loro reti.

Ecco le pagelle delle vespe:

BRANDUANI 6.5: All’inizio sembra un po’ insicuro sia nelle uscite che tra i pali. Man mano recupera smalto e chiude la partita con la porta inviolata.

VITIELLO 7: Gara di grande sacrificio per l’ex Palermo. Chiude benissimo ogni sortita di Genchi e si rende pericoloso anche in fase offensiva con qualche discesa interessante.

MARZORATI 6.5: Nonostante qualche svarione, la sua partita è più che positiva e si conferma un difensore di sicuro affidamento.

TROEST 7: Il danese è uno dei migliori del reparto difensivo. Se il Potenza si vede pochissimo dalle parti di Branduani è anche per merito suo, oltre a quello dei suoi compagni. Anche sui corner dimostra di poter essere pericoloso per la difesa avversaria.

ALLIEVI 7: Partecipa anche lui alla giostra del gol dopo aver disputato un’altra super prova difensiva. È ormai una delle certezze della difesa delle vespe.

MASTALLI: SV

MEZAVILLA 7.5: Forse il migliore in campo. Il ritorno al Menti da giocatore delle vespe è monumentale. Recupera una miriade di palloni in mezzo al campo e ha anche alcune occasioni per segnare. Sarà importantissimo per la Juve Stabia.

CALO’ 6: Tante giocate interessanti per lui. Ha una buona visione di gioco e dai suoi piedi partono lanci che spesso sono stati decisivi per i suoi compagni.

CARLINI 7: Inizia così così il primo tempo, nella ripresa alza il livello e aumentano i giri del suo motore. È caparbio in occasione del 2-0 e corona con il gol una prestazione positiva.

CASTELLANO: SV

CANOTTO 6: Qualche sprint interessante e poco più. Resta uno dei giocatori più importanti di questa squadra ma non conferma le prestazioni fenomenali delle ultime uscite. Sarà decisivo in futuro con i suoi numeri.

DI ROBERTO 6.5: Entra nel finale ma crea tanto e ha due buone occasioni per far gol. Un giocatore del suo calibro darà una grossa mano alla squadra.

PAPONI 6: Si sacrifica molto per la squadra e ha l’occasione di segnare con il rigore che però Ioime gli para.

EL OUAZNI 6.5: Pochi minuti giocati in due partite e due gol. Nelle prime gare tra i professionisti. Se il buongiorno si vede dal mattino…

MELARA 6.5: Pronti via ed è 1-0. Sfrutta al meglio una clamorosa dormita difensiva potentina e scaglia il pallone nell’angoli alla destra dell’estremo difensore avversario.

ELIA 6.5: Il giovane prodotto del vivaio dell’Atalanta entra con tanta voglia di fare bene e diventa una spina nel fianco per la difesa avversaria.

Salvatore Sorrentino

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto.
E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla Redazione di VIVICENTRO..
L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo Juve Stabia-Potenza (4-0): le pagelle delle vespe


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :