Magazine Sport

Juventus, Asamoah: “Sono felice qui a Torino”. E Allegri: “E’ un giocatore straordinario”. Prove di rinnovo?

Creato il 08 marzo 2018 da Agentianonimi
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Prestazione più che convincente, ha spaccato letteralmente la partita col suo ingresso. Kwadwo Asamoah ha convinto Allegri, sempre che lo avesse deluso in qualche occasione. Il ghanese, entrato al 60′ nel match di ritorno degli ottavi contro il Tottenham a Wembley, ha dato una spinta rilevante alla squadra, tanto che, qualche minuto dopo il suo ingresso, Higuain ha timbrato il gol del pareggio, su azione di Lichtsteiner , altro subentrante.

E Allegri, ai microfoni delle principali emittenti, non ha potuto che elogiare i due e sul ghanese:

“Ha grande qualità e tocco, è un giocatore straordinario. E’ stato sottovalutato per quello che ha fatto in carriera“.

Parole che sanno di rinnovo o quasi. Il giocatore è in scadenza di contratto a giugno 2018 e sulle sue tracce si sono inserite Inter e Napoli. Come vi avevamo anticipato, la Juventus non è propensa a cedere il centrocampista a parametro zero ad una rivale e, a giorni, si sarebbe prospettato un colloquio con l’entourage del giocatore. Ieri, al termine della partita, ha così parlato del suo futuro ai microfoni di Premium Sport:

Sono felice qui a Torino, non ho mai avuto problemi con nessuno. Voglio solo lavorare, non ho mai parlato del contratto perché non voglio distrazioni. Questa squadra mi ha fatto vincere cose importanti e mi ha dato tutto”.

a cura di Matteo Tombolini (@MatteoTomb)

PER TUTTE LE NEWS E AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

L'articolo Juventus, Asamoah: “Sono felice qui a Torino”. E Allegri: “E’ un giocatore straordinario”. Prove di rinnovo? proviene da Agenti Anonimi.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog