Magazine Sport

Juventus, Emre Can sempre più vicino

Creato il 30 aprile 2018 da Agentianonimi
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Sciolti i dubbi, dettagli da limare. Emre Can ha scelto Torino, ha scelto la Juventus. A riportarlo è la “Gazzetta dello Sport”. Dopo mesi di trattative, la Juventus vede il traguardo e il tedesco, in queste settimane impegnato a curarsi da un fastidioso problema alla schiena che gli toglierà probabilmente anche la possibilità di giocare il primo Mondiale della carriera, ha scelto per il proprio futuro la maglia bianconera.

Juventus, Emre Can sempre più vicino

La Juventus, si era mossa in anticipo rispetto a tutti gli altri, ha sicuramente temuto negli ultimi mesi la beffa, dopo aver seguito già in passato il centrocampista del Liverpool, aveva intuito la possibilità di portarlo via a 0 nell’estate 2018.
In questo periodo ha svolto un lavoro di “seduzione” fondamentale il DS Paratici, tenendo sempre i contatti con il giocatore e il suo entourage, per mesi. Il lavoro del direttore sportivo ha permesso alla Juventus di passare in testa alle preferenze del calciatore, prima del “suo” Liverpool, prima del Bayern, e del PSG.

Sei milioni netti all’anno per cinque anni. Cifre alte, tra le più alte del monte ingaggi della Juventus, ma necessarie per convincere un centrocampista seguito dalle big d’Europa ad accettare la corte della squadra bianconera.
La Juventus sta limando gli ultimi dettagli e ha vinto la corsa nonostante una concorrenza agguerrita.
Innanzitutto quella del PSG, disposto ad andare anche oltre i 6 milioni netti offerti da Marotta, ma senza alcuna garanzia tecnica di un utilizzo costante come titolare, un progetto ricco, ma non convincente come quello della Juventus. C’era poi sul calciatore anche il Bayern Monaco, che poteva sicuramente vantare un legame affettivo con Emre, avendo terminato la fase della formazione calcistica proprio con la maglia dei bavaresi dal 2009 al 2013, prima di andare al Liverpool.
Inutile dire che nelle preferenze del calciatore, una sola squadra avrebbe avuto la priorità rispetto alla Juventus, ed è quel Real Madrid, che però non ha mai affondato il colpo, rimanendo sempre sullo sfondo consapevole della forza del proprio reparto di centrocampo.

I prossimi giorni potrebbero essere quelli della firma del centrocampista tedesco, per cui la Juventus sembra abbia fatto un piccolo strappo alle proprie regole, accettando una clausola rescissoria nel contratto. Piccolo dettaglio, piuttosto pesante, che però non sarebbe ancora confermato.

Emre Can e la Juventus, il matrimonio s’ha da fare.

Stefano F.Utzeri

Facebook
twitter
google_plus
linkedin
mail

L'articolo Juventus, Emre Can sempre più vicino proviene da Agenti Anonimi.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog