Magazine Sport

Juventus, la Cina torna su Mandzukic: ma il croato vuole restare

Creato il 28 dicembre 2017 da Agentianonimi
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Nel passato mercato di riparazione ci aveva provato il Tianjin, ora a provarci è stato l’Hebei China Fortune di Pellegrini. Mandzukic, però, ha rispedito l’offerta al mittente

La Cina torna a bussare alla porta dell’attaccante bianconero Mario Mandzukic. Dopo l’offerta andata a vuoto dello scorso gennaio di 30 milioni di euro alla Juventus ed un contratto quadriennale da 8 milioni a stagione al giocatore da parte del Tianjin, a farsi avanti questa volta è l’Hebei China Fortune allenato dall’ex tecnico del Real Madrid Manuel Pellegrini. Il club cinese, piazzatosi quarto in campionato, vuole rinforzare la rosa ed ecco che allora si è messo sulle tracce dell’attaccante croato: sul piatto un biennale da 15 milioni a stagione. Mandzukic, seppure lusingato dall’offerta, ha risposto con un chiaro “no, grazie”, restio a lasciare il calcio che conta ed a trasferirsi dall’altro lato del mondo.

La Juventus, dal canto suo, non vuole fare a meno di un attaccante al centro dello scacchiere tattico di Massimiliano Allegri. Mandzukic ha sacrificato le sue doti di terminale offensivo a vantaggio della squadra, dando un sostanziale contributo in fase difensiva. Il rapporto tra il tecnico livornese ed il 31enne è di stima reciproca ed anche per questo motivo il numero 17 non vuole lasciare la Vecchia Signora.

L’Hebei China Fortune nonostante abbia a disposizione un budget imponente, dopo aver ingaggiato Hernanes la passata stagione, non è riuscito a strappare un altro giocatore alla Juventus.

a cura di Antonio Alicastro

Facebook
twitter
google_plus
linkedin
mail

L'articolo Juventus, la Cina torna su Mandzukic: ma il croato vuole restare proviene da Agenti Anonimi.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :