Magazine Calcio

Juventus, la conferenza stampa di Massimiliano Allegri (LIVE)

Creato il 22 dicembre 2017 da Dariofratoni

L’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri interverrà nella giornata di oggi in conferenza stampa in vista del prossimo impegno di campionato.

Alle 12.00 il tecnico bianconero parlerà del match di domani, ore 20.45, contro la Roma di mister Di Francesco (qui le probabili formazioni di Juventus-Roma), valido per la 18° giornata di Serie A. Seguite LIVE le sue parole. Per aggiornare la diretta basta premere F5.

Qual è la situazione degli acciaccati? Mandzuki può diventare una buona alternativa per l’attacco?

“Innanzitutto buon Natale a tutti, visto che dopodomani è Natale, tra tre giorni. Sabato sera arriva, sabato notte arriva a portare i regali… domenica notte, scusate. Per quelli bravi, viene prima (ride, ndr). Io non sono stato bravo? Quelli bravi prima, quelli cattivi dopo. Gli acciaccati sono Buffon e De Sciglio. Mandzukic e Cuadrado valuto oggi se sono a disposizione o meno”.

De Sciglio acciaccato, parte Lichtsteiner?

“Devo ancora decidere, vedrò oggi, dopo l’allenamento. Sei undicesimi della squadra l’ho già pensata”.

Su Di Francesco

“Ha dato equilibrio a un ambiente molto difficile, dove si passa dalle stelle alle stalle in un attimo. E’ una squadra che ha preso solo dieci gol. E’ quella che è stata meno sotto, rispetto alle altre”.

Su Dybala

“Mercoledì è ritornato al gol. Devo ancora decidere su di lui. Nel 2017 è il giocatore che ha giocato più di tutti. Ha giocato 38 partite”.

Centrocampo a tre?

“Giocano Higuain, Benatia, Chiellini e Alex Sandro… devo ancora valutare il modulo”.

Con il 4-3-3 possono coesistere Dybala e Mandzukic?

“Dipende dal terzino destro che faccio giocare. E dipende dall’avversario”.

Sulla Roma

“Ha un organico di spessore internazionale. Normale che sia tra le favorite per lo scudetto. Abbiamo grande rispetto per la Roma, per le qualità fisiche e tecniche. E’ la miglior difesa, e come ho detto che è la squadra che è stata meno sotto”.

Senza De Sciglio

“Se c’è Lichtsteiner siamo più offensivi rispetto a Barzagli”.

Su Bernardeschi

“Ha fatto una buona partita contro il Genoa. Ha qualità fisiche e tecniche importanti. Ha giocato molte palle pesanti, è migliorato molto nella testa”.

Psg può vincere la Champions? 

“E’ costruito per vincere la Champions. Ma vincerla non è facile”.

Su Matuidi

“E’ un po’ vagabondo. Ma va bene così. Corre dalla mattina alla sera…”.

Cuadrado terzino?

“Può essere una soluzione per domani. Lichtsteiner non è al meglio. Può giocare anche Barzagli sulla corsia destra”.

TERMINA QUI LA CONFERENZA STAMPA


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :