Magazine Calcio

Juventus: Sarri meglio di Conte e Allegri, lo dicono i numeri

Creato il 08 novembre 2019 da Emanuele De Scisciolo

Juventus: i numeri di Sarri sono migliori di quelli di Conte e Allegri

Ai tifosi della Juventus piace vincere, ci sono abituati e non vorrebbero mai smettere di farlo. La società in questi anni post calciopoli si è impegnata molto per far si che le vittorie arrivassero. Giocatori di primissimo livello, investimenti importanti su stadio e sponsor e, naturalmente, allenatori con grandi idee. La storia della nuova vittorie bianconere inizia con Antonio Conte in panchina dal 2011 al 2014, prosegue con Max Allegri alla guida fino alla scorsa stagione e quest’anno potrebbe continuare con Maurizio Sarri.

I numeri riportati dalla Gazzetta dello Sport palando chiaro: la prima stagione di Sarri alla Juventus è al momento migliore rispetto a quella dei suoi due predecessori di lusso. Anzitutto ci sono i punti in campionato dopo 11 partite, Sarri ne ha già raccolti 29, mentre Conte nel 2011 era 25 e Allegri nel 2014 era a 28. Anche la Champions, da sempre grande cruccio per chi allena la Juventus nella sua storia recente, da ragione all’ex tecnico del Napoli in grado qualificarsi con ben due giornate di anticipo. I suoi predecessori ci riuscirono solo all’ultima gara del girone. Certo il gioco, grande elemento distintivo di Sarri, continua a mancare, ma non è mai stato il punto di forza neanche dei suoi predecessori.

L'articolo Juventus: Sarri meglio di Conte e Allegri, lo dicono i numeri proviene da Footballnews24.it.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog