Magazine Attualità

Kosovo/ Base “Villaggio Italia”, attività CIMIC. Il contingente italiano e la “Dante Alighieri” donano libri alla Biblioteca di Gjakova

Creato il 03 settembre 2014 da Antonio Conte

Peja, 02-09-2014 – Si è svolta durante il fine settimana appena trascorso, nella Biblioteca Regionale “Ibrahim Rugova” di Gjakova, in Kosovo, una donazione di libri di testo in lingua italiana, messi a disposizione dalla Società “Dante Alighieri” ed effettuata per il tramite del Contingente Italiano di KFOR.

La casa editrice romana ha infatti donato oltre un centinaio di volumi di letteratura italiana, in adesione ad un programma promosso dalle Forze Armate Italiane tramite il personale preposto alla cooperazione civile militare (CIMIC) del Multinational Battle Group West (MNBG W) a guida italiana. L’attività, a cui ne seguiranno a breve altre analoghe, ha fornito la prima risposta alla crescente domanda di insegnamento della lingua e della cultura italiane proveniente dagli studenti delle principali scuole locali.

Presenti all’evento il Direttore della Biblioteca e l’Assessore alla Cultura della Municipalità di Gjakova, signor Meriton Ferizi, il quale ha espresso il proprio sentito ringraziamento, sancendo la creazione di una sezione della Biblioteca interamente dedicata all’Italia.

Kosovo/ Base “Villaggio Italia”, attività CIMIC. Il contingente italiano e la “Dante Alighieri” donano libri alla Biblioteca di Gjakova
Kosovo/ Base “Villaggio Italia”, attività CIMIC. Il contingente italiano e la “Dante Alighieri” donano libri alla Biblioteca di Gjakova
Kosovo/ Base “Villaggio Italia”, attività CIMIC. Il contingente italiano e la “Dante Alighieri” donano libri alla Biblioteca di Gjakova
Kosovo/ Base “Villaggio Italia”, attività CIMIC. Il contingente italiano e la “Dante Alighieri” donano libri alla Biblioteca di Gjakova

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :