Magazine Cultura

Kulning, il canto che richiama le mandrie

Creato il 05 febbraio 2019 da Zonwu

L’origine del kulking è incerta, ma sappiamo che ha radici medievali e che veniva praticato generalmente dalle donne che si occupavano della cura delle mandrie da maggio a ottobre.

E’ possibile che questo genere di canto sia stato utilizzato anche per spaventare i predatori scandinavi più comuni per bovini, pecore e capre, come orsi o lupi, ma nacque con il preciso scopo di richiamare le mandrie verso le stalle.

Negli anni passati il kulning è stato studiato dal linguista Robert Eklund, dalla terapista del linguaggio Anita McAllister e dalla cantante di kulning Fanny Pehrson, scoprendo che questo tipo di canto è stato specificamente ideato per essere percepito sulle lunghe distanze.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

La trasmissione del suono su lunghe distanze in località densamente popolate da vegetazione è soggetta ad attenuazioni dovute all’assorbimento da parte di alberi, arbusti e ostacoli naturali. Vento, umidità ambientale e temperatura possono ostacolare ulteriormente la diffusione dei suoni.

Quando vengono emessi i suoni tipici del kulning, il canto risuona tra le montagne generando eco in grado di essere udite dagli animali sui pascoli fino a 5 km d distanza. Non appena percepiscono il richiamo, gli animali iniziano a “rispondere” spostandosi a valle e facendo suonare i campanacci legati al collo.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Il richiamo (o kulokk) è tipico di ogni allevatore o famiglia di allevatori; la mandria sa quindi chi la sta chiamando (o meglio, riesce a riconoscere un suono familiare) e dove ci si aspetta che torni. Alcuni richiami contengono anche i nomi di alcuni individui dominanti, individui che la mandria tende a seguire durante i suoi spostamenti.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Kulning – herding calls from Sweden


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog