Magazine Creazioni

L' ABC per creare (Quindicesima parte): Classificazione pietre dure colorazione verde chiaro

Da Manumoda
Ciao a tutti e a tutte!
Continuamo la rubrica che riguarda la classificazione delle pietre dure in diverse colorazioni e dedichiamo questa parte alle pietre verde chiaro.
1. Avventurina verde
l'una
creare (Quindicesima parte): Classificazione pietre dure colorazione verde chiaro
Colori tipici: verde scuro e chiaro.
Forme più comuni: tonda, ovale, a cuore, a rondella e sfaccettata.
Prezzo: economico.
Abbinamenti: rapinatela all'argento e nei cristalli per far risaltare il verde brillante e lo splendore di questa pietra.
caratteristiche:l'avventurina verde fa parte del gruppo dei quarzi. Benché il suo colore sia è normalmente verde,a volte si possono trovare dei pezzi in arancione, rosso, bruno, giallo, blu o grigio. È una pietra traslucida con inclusioni che causano il fenomeno dell'avventurescienza.
Si ritiene che l'avventurina verde potenzi la creatività e la fantasia e che favorisca la lucidità mentale. L'avventurina verde è considerata una pietra mistica che favorisce l'amicizia.

2. Malachite
L' ABC per creare (Quindicesima parte): Classificazione pietre dure colorazione verde chiaro
Colori tipici: verde, con bellissime striature in verde chiaro e scuro.
Forme più comuni: tonda, cabochon, ovale, a cuore e sfaccettata.
Prezzo: medio.
Abbinamenti: abbinatela al turchese, al corallo, alla madreperla e all'onice, con elementi d'agento o rame.
Caratteristiche: la malachite è opaca, si trova in giacimenti e deriva dall'alterazione del minerale del rame in essa contenuto.
E' una pietra molto conosciuta e apprezzata per l'alternanza di bande di colore verde chiaro e scuro e può essere tagliata e levigata in molti modi. Le perle tonde di prima classificazione sono costose, ma si trovano pietre di qualità inferiore  a un prezzo abbordabile, che comunque mostrano le belle striature che la caratterizzano.
Si ritiene che la malachite curi il cuore e il corpo e che abbia energie che potenziano la concentrazione e l'equilibrio. Inoltre si crede che apporti prosperità. Se abbinata al rame le sue potenzialità si rafforzano.

3. Crisoprasio
L' ABC per creare (Quindicesima parte): Classificazione pietre dure colorazione verde chiaro
Colori tipici: verde mela.
Forme più comuni: tonda, a ciottolo e cabochon.
Prezzo: medio.
Abbinamenti: l'oro fa risaltare la bellezza di questa pietra.
Caratteristiche: Il crisoprasio è un calcedonio e la varietà più pregiata è quella traslucida di color verde mela. Il colore deriva dalla presenza di nichel.
Le pietre di ottima qualità, senza imperfezioni, fratture o inclusioni, possono essere molto costose.
Si ritiene che il crisoprasio protegga i bambini, gli animali e le sementi. Si crede anche che aiuti a rafforzare le emozioni e a curare i problemi sessuali.
4. Peridoto
 L' ABC per creare (Quindicesima parte): Classificazione pietre dure colorazione verde chiaro
Colori tipici: da verde caldo a verde oliva, raramente anche verde bottiglia.
Forme più comuni: chips, tonda, a rondella, a ciottolo e a goccia.
Prezzo: medio.
Abbinamenti: risalta molto se abbinata all'occhio di tigre e al granato, con elementi d'argento.
Caratteristiche: il peridoto è la varietà gemmologica dell'olivina e il suo caratteristico verde caldo è dovuto alla presenza di ferro. Questa pietra non necessita di essere tratta per accrescere il suo colore.
Le pietre di ottima qualità, ben lucidate e sfaccettare, sono molto care ma vale la pena acquistarle per fare gioielli, perché la loro superficie riflettente aumenta la bellezza dell'oggetto. Tuttavia acquistare pietre di qualità inferiore, ma economiche, può permettere di crare gioielli ugualmente apprezzabili.
Si ritiene che il periodo rafforzi l'armonia nei rapporti umani, particolarmente nel matrimonio e che rappresenti uno scudo protettivo per il corpo di chi lo indossa.
5. Serpentino
 creare (Quindicesima parte): Classificazione pietre dure colorazione verde chiaro
Colori tipici: verde chiaro e scuro, a volte con chiazze bianche e venature più scure.
Forme più comuni: a tubetto, tonda, ovale, chips e cabochon.
Prezzo: economico.
Abbinamenti: molto gradevole con il rame e altri colori contrstanti, come ad esempio il quarzo fragola.
Caratteristiche: il serpentino deve il suo nome al colore verde, con inclusioni che ricordano le scaglie di un serpente. Si presenta in masse costituite di aggregati di piccolissimi cristalli. Ci sono più di venti varietà di serpentino, ma le due qualità più importanti usate in gioielleria sono la bowenite e la williamsite, entrambe traslucide e con varie gradazioni di verde.
Questa pietra è associata con la felicità e il successo. Si ritiene che favorisca la fortuna e che permetta alle persone di ottenere successo negli affari.
6. Acquamarina 
L' ABC per creare (Quindicesima parte): Classificazione pietre dure colorazione verde chiaro
Colori tipici: verde mare, azzurro cielo o blu intenso.
Forme più comuni: tonda, a ciottolo, a rondella, ovale e chips.
Prezzo: medio/costoso.
Abbinamenti: abbinatela ai verdi scuro e ai blu, come ad esempio l'apatite o l'azzurrite, per far risaltare maggiormente il suo colore. E' perfetta se abbinata all'argento, alle perle e alla madreperla.
Caratteristiche: l'acquamarina fa parte della famiglia dei berilli. Nel diciannovesimo secolo il colore alla moda di questa pietra era il verde acqua, per l'appunto "acquamarina", oggi è più richiesto l'azzurro cielo o il blu intenso.
L'acquamarina è dicroica, il che significa che se osservata da due angoli diversa la pietra appare blu, o senza colore, e viene trattata termicamente per aumentarne l'intensità di colore.
Si ritiene che questa pietra infonda coraggio, aiuti a rimuovere i pregiudizi e a rompere con le vecchie abitudini.
Fatemi sapere se questa guida vi è stata utile con un commentino qui sotto e diventate miei follower e su tutti i miei social network, cliccando nell'apposito spazio qui sotto o a lato della home page!
Perle e Farfalle seguimi
ManuModa Pagina Facebook
ManuModa Instagram
ManuModa Twitter
ManuModa Pinterest
ManuModa Google+
ManuModa Chicisimo
ManuModa negozio Artesanum
Baci e alla prossima! :*

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines