Magazine Creazioni

L'ABC per creare (Tredicesima parte): Classificazione pietre dure colorazione gialla aranciata

Da Manumoda
Ciao a tutti e a tutte!
Sono tornata con un bellissimo post sull' ABC per creare, una raccolta di consigli utili per creare bijoux e accessori fai da te.
Continuiamo la nostra parte sulle pietre dure, descrivendo questa volta quelle di colorazione tendente al giallo e all'arancione.
1. Aragonite
L'ABC per creare (Tredicesima parte): Classificazione pietre dure colorazione gialla aranciata
Colori tipici: naturalmente trasparente e traslucida.
Forme più comuni: tonda, a rondella, ovale e intagliata.
Prezzo: economico.
Abbinamenti: abbinatela ai quarzi dai colori naturali, all'onice, all'ambra e all'argento per un look elegante.
Caratteristiche: l'aragonite è un minerale composto da carbonato di calcio. Di solito è trasparente o bianca se è pura, ma spesso contiene delle impurità che aggiungono sfumature di giallo, azzurro, rosa o verde. Deriva il suo nome da Molina de Aragòn in Spagna, dove furono scoperti i primi giacimenti.
Si ritiene che questa pietra possegga energie che permettono di collegarci in maniera positiva con il nostro passato e la nostra infanzia e che aiuti il corpo ad assorbire il calcio.
2. Citrino e Ametrino
L'ABC per creare (Tredicesima parte): Classificazione pietre dure colorazione gialla aranciata
Colori tipici: giallo, arancione o bruno.
Forme più comuni: briolette, a rondella sfaccettata, a ciottolo, a goccia e chips.
Prezzo: medio.
Abbinamenti: i colori arancione e giallo si combinano bene con il quarzo fumé e con l'oro e l'argento.
Caratteristiche: il citrino appartiene al gruppo dei quarzi. La maggior parte del citrino che si trova sul mercato è in verità ametista o quarzo fumé, trattati termicamente per ottenere il citrino giallo o arancione.
Anche l'ametrino è molto popolare. E' ottenuto riscaldando l'ametista per ottenere il citrino, poi una parte viene irradiata per ritornare all'ametista, per ottenere una pietra dai morbidi colori di giallo e di lilla che si fondono armoniosamente.
Il citrino è associato con il successo e la fortuna e si crede che aumenti l'acutezza mentale e la volontà.
3. Turchese giallo
L'ABC per creare (Tredicesima parte): Classificazione pietre dure colorazione gialla aranciata
Colori tipici: giallo striato di nero e verde.
Forme più comuni: tonda, chips, ovale, quadrata e piatta.
Prezzo: economico.
Abbinamenti: crea un effetto straordinario se abbinata con l'ametista o la giada. Sta bene anche con l'argento.
Caratteristiche: ci sono due tipi di pietre chiamate turchese giallo, una è in effetti diaspro proveniente dalla provincia di Hubei in Cina e l'altra è serpentino. I suoi colori sono giallo paglierino con chiazze marroni, verdi e rosse. E' una pietra morbida che viene spesso tinta e fatta passare per turchese naturale. In teoria qualsiasi pietra tipo howlite, magnesite, dolomite o calcite può essere tinta e fatta passare per turchese naturale.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines