Magazine Informazione regionale

L’anno scorso il Sassuolo frenò il Napoli: i due pareggi pesarono negativamente

Creato il 27 ottobre 2017 da Vesuviolive
L’anno scorso il Sassuolo frenò il Napoli: i due pareggi pesarono negativamente

foto sassuolocalcio.it

Domenica alle 15:00 il Napoli sarà impegnato al San Paolo contro il Sassuolo. I precedenti contro i neroverdi non sono stati mai scontati, nonostante il dislivello, che gioca a favore degli azzurri, nella qualità di gioco e nella valutazione tecnica dei singoli. Infatti su quattro match disputati a Fuorigrotta, il Napoli ne ha vinto solo due, pareggiando i restanti.

L’anno scorso fu il pareggio rimediato in casa, e bissato anche al Mapei in trasferta, che comportò la perdita di punti essenziali per il Napoli che pesarono negativamente al termine del campionato, che vide il Napoli chiudere la stagione al terzo posto dietro la Juve e la Roma. Soprattutto, il 2 a 2 rimediato fuori casa, in quello che doveva essere il rush finale degli azzurri, per agganciare un secondo posto che avrebbe permesso al Napoli un accesso diretto in Champions, condannò gli azzurri, decretando un finale che tutti sappiamo. In casa invece fu Defrel a penalizzare il Napoli, pareggiando quasi sullo scadere il goal di Insigne nel primo tempo, in un momento del campionato in cui un bottino di 3 punti avrebbe potuto smuovere la classifica e portare gli azzurri a meno 6 dalla capolista Juventus. Ma quel pareggio non cambiò nulla, il Napoli si portò a quota 25 mentre la Juventus lontanissima a quota 33.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :