Magazine Tecnologia

L’assistente vocale Bixby di Samsung arriva in lingua inglese

Creato il 20 luglio 2017 da Andreapuchetti
Assistente vocale Bixby

Dopo un piccolo ritardo dovuto all’assenza di dati in lingua inglese, l’assistente vocale di Samsung sta finalmente facendo il suo esordio su Galaxy S8 e S8+ negli Stati Uniti. Da poche ore, infatti, è disponibile un aggiornamento che gli utenti possono installare sui loro dispositivi per integrare Bixby con il sistema operativo.

“Ci sono oltre 10.000 funzioni sui nostri smartphone ma, ogni giorno, le persone possono utilizzare meno del cinque per cento di loro. Le caratteristiche del tuo telefono cellulare sono utili solo se si sa come trovarle”, ha detto Injong Rhee, vice presidente esecutivo di Samsung Electronics. “Il nostro obiettivo con Bixby è quello di rendere più facile l’utilizzo dei nostri telefoni, creando la migliore esperienza possibile. Ecco perché abbiamo creato Bixby – un nuovo modo intuitivo per fare più cose con il telefono”.

Bixby era già disponibile in coreano ed era solo questione di tempo prima che facesse il suo esordio in lingua inglese. L’assistente vocale di Samsung è in grado di svolgere tantissime funzioni ed è attivabile con una combinazione di comandi vocali e un pulsante fisico. Ad esempio, si possono selezionare le applicazioni installate sul dispositivo, modificare i servizi o le impostazioni, ottenere aggiornamenti meteo e trovare qualsiasi tipo di informazione di cui si ha bisogno.

Bixby è anche in grado di ricordare le cose: dov’è parcheggiata l’auto o quali alimentari comprare quando si è al negozio di alimentari. Samsung ha integrato il suo assistente alla radice del sistema operativo, non si tratta solo di un’applicazione in esecuzione su Android.

Per la lingua italiana non ci sono novità e immaginiamo ci sia da aspettare ancora un bel po’.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :