Magazine Cultura

L’atteggiamento metafisico-epistemico, testo di Vasco Ursini

Creato il 14 agosto 2019 da Paolo Ferrario @PFerrario
Vasco Ursini

Amministratore · 13 agosto 2018

L’atteggiamento metafisico-epistemico
.
All’interno dell’ “episteme” nasce la fede nel divenire inteso come divenire ontologico, cioè come oscillazione degli essenti tra l’essere e il nulla. Questa oscillazione all’interno dell’episteme viene inserita in un Senso stabile, ossia in un Ordinamento immutabile e eterno che dà senso al divenire.
La metafisica è appunto l’ “episteme” quale percorso che procede dall’essere diveniente all’essere immutabile.
Questo atteggiamento metafisico-epistemico è ben presente nella coscienza cristiana.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog