Magazine Diario personale

L'ibrida cena e appuntamento a questa sera con Non credo al Paradiso di Patrizia Varetto.

Creato il 08 novembre 2012 da Tazzina @tazzinadi

L'ibrida cena e appuntamento a questa sera con Non credo al Paradiso di Patrizia Varetto.

Istantanea di una preparazione. A Luna' Torta - un bel caffè-libreria a Torino. 


L'ibrida cena e appuntamento a questa sera con Non credo al Paradiso di Patrizia Varetto.

Alessandro Perissinotto.


L'ibrida cena e appuntamento a questa sera con Non credo al Paradiso di Patrizia Varetto.

Semina il vento con tazzina.


Potrei prenderci gusto, letteralmente :) 
Perché dopo questa cena qui, con Giuseppe Culicchia e molto divertimento nonché pietanze pazzesche a cura di Fabio Mendolicchio, ieri sera ho avuto nuovamente il piacere di partecipare a L'ibrida cena, un'idea che considero geniale nella sua gradevolissima semplicità. 
Una cena in libreria, proprio in mezzo ai libri. Con musica. Ieri sera c'era Alessendro Perissinotto che ha raccontato, anzi ci ha davvero aperto le porte alla sua bottega di scrittore a proposito di Semina il vento. 
E dunque, tra una focaccia con farina di castagne fatta in casa e uno sformato di rape con crema di broccoli e feta (Fabio Mendolicchio è uno chef straordinario e sentiremo ancora parlare di lui!!) lo scrittore raccontava come è nata l'idea per questa bellissima e controversa storia d'amore del suo libro. Una storia struggente, a dire il vero, tra un piemontese e una ragazza iraniana, piena di risvolti e di spunti di riflessione. 
Più che una presentazione/lettura tradizionale quella di ieri sera si è trasformata in una bellissima lezione di scrittura e anche un po' di civiltà. Il tutto accompagnato dalle sognanti note del musicista Matteo Negrin.
Conto di tornare a una di queste cene fantastiche. Spero che qualche altro torinese parteciperà insieme a me. 
E poi, un video. Dove vi racconto che farò di bello questa sera...


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog